Kamatis Tagalog

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Tipica delle Filippine, il Kamatis Tagalog è una particolare varietà di pomodoro dalla forma appiattita e ricca di scanalature. Il pomodoro, di colore rosso chiaro, ha una buccia spessa e lucida. È molto resistente alla mancanza d’acqua e alle temperature calde, dove riesce a crescere in modo rigoglioso.

È piuttosto antico e prevalentemente coltivato dalla comunità indigena Tagalog, da cui prende il nome, che vive a Manila, nella provincia di Marinduque, nel Luzon meridionale e in alcuni villaggi nel Luzon centrale, nelle isole di Mindoro, Palawan e Romblon. È possibile trovarlo anche nelle aree rurali di Mindanao, dov’è conosciuto come Kalisanon, che significa in lingua locale “selvatico”.

Oggi rischia di estinguersi a causa della diffusione di varietà ibride più performanti. È ormai possibile trovarlo solo più in orti privati e presso alcuni produttori locali che ancora lo usano per preparare salse di accompagnamento o sughi.

Torna all'archivio >

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali

Segnalato da:Paula Aberasturi