Tteok Kochujang

Torna all'archivio >

Tteok Gochujang

Il gochujang è uno dei condimenti di base più usati nella cucina coreana. A seconda della regione, esistono diversi metodi per produrre il gochujang, ma malto d’orzo e altri tipi di malto sono sempre usati per far fermentare gli ingredienti e addolcirli. Il tteok gochujang è preparato prendendo del riso glutinoso e battendolo con un mazzuolo per le torte di riso. La pasta viene quindi lavorata per ottenere una piccola palla, coperta con fagioli macinati. A questo punto si crea un foro in cui sono poste ceneri roventi ottenute bruciando gli steli di fagioli secchi per far asciugare la pasta. La pasta viene quindi appesa per asciugare all’aria, prima di essere macinata finemente. Un po’ di salsa di soia viene aggiunta alla polvere, che è quindi lasciata fermentare dopo l’aggiunta di fagioli di soia e fiocchi di peperoncino fermentati. Il sapore dolce e armonioso degli ingredienti fermentati può essere ulteriormente migliorato aggiungendo altri agenti dolcificanti.

Il tteok gochujang si prepara con i primi prodotti del raccolto d’autunno. I cereali raccolti sono usati per preparare il tteok glutinoso che poi sarà battuto con il mazzuolo. Nel preparare il tteok, le persone lo battono a turno. Gli steli dei fagioli sono messi nel camino per accendere un fuoco e le ceneri roventi che restano sono ideali per asciugare il tteok meju. Oggi il tteok gochujang non è venduto commercialmente, ma prodotto in piccole quantità, normalmente per il consumo domestico nell’area di Chungcheongnam-do. Il metodo di produzione tradizionale viene tramandato di generazione in generazione all’interno della famiglia o tramite il passaparola. Oggi, tuttavia, è noto solo agli anziani e in futuro rischia di essere dimenticato.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneCorea del Sud
Regione

Chungcheongnam-do

Area di produzione:Villaggio Hanok di Ansim-ri, Yeonmu-eup, Nonsan-si

Altre informazioni

Categorie

Spezie, erbe selvatiche e condimenti

Segnalato da:Lee Ok Hui