Susuompangtteok

Torna all'archivio >

Il susuompangtteok è un piatto locale che sta scomparendo, tipico della regione di Gyeonggi. Il nome si riferisce a una torta di riso cotta al vapore, o tteok, realizzata con farina di sorgo o fagioli locale. Noto anche come susudogani o susubeonggeoji, è preparato con la prima raccolta del sorgo, il primo a maturare tra i cereali.

Il sorgo viene lasciato in ammollo in acqua per circa cinque ore prima di essere macinato, mentre i fagioli sono preparati facendoli bollire in acqua. Il riso glutinoso è lasciato a bagno nell’acqua e aggiunto alla farina di sorgo con un rapporto 1:2. La miscela viene poi impastata e lavorata per ottenere forme rotonde e piatte. L’impasto viene quindi posto in una vaporiera rivestita di un panno di canapa su cui viene sparso uno strato di fagioli bolliti. Si può usare qualsiasi tipo di fagioli, ma i più frequenti sono i fagioli comuni. L’impasto viene coperto con il panno e lasciato a cuocere al vapore per venti minuti, prima di girarlo. È servito freddo.

Il susuompantteok non è venduto commercialmente, ma è ancora preparato nelle case per il consumo personale. È un piatto locale tradizionale consumato dalla gente comune, ma sta scomparendo con l’industrializzazione delle società agricole.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneCorea del Sud
Regione

Gyeonggi-do

Area di produzione:Città di Gimpo

Altre informazioni

Categorie

Dolci

Segnalato da:Kim Hoe Suk - Korean Society of Food Culture