Razza bovina Ujumqin

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

乌珠穆沁牛

La razza Mongola è una delle più popolari tra le razze bovine indigene, e ne esistono due varietà: la Ujumqin e la Halhïn Gol.
La razza Ujumqin si trova principalmente nella Mongolia Interna, regione autonoma della Repubblica Popolare Cinese, ed è stata allevata per secoli dai nomadi ed utilizzata per l’elevato valore della sua carne.
Generalmente è di colore marrone scuro con striature rossastre ma può essere anche nera Può produrre 500-600 Kg di latte nei primi 5 mesi di lattazione contenente una percentuale di grasso del 5%. Il peso medio di un toro di razza Ujumqin è di 420 Kg, mentre quello di una vacca adulta è di circa 370 Kg. Inoltre, grazie alla sua resistenza alle basse temperature è in grado di pascolare con temperature fino a 30-40 gradi sottozero.
La sua carne viene consumata essiccata con verdure e fritta con patate e sedano, ed utilizzata nella preparazione di diversi piatti tradizionali.

Dagli inizi degli anni 60 in poi, il sistema pastorale tradizionale della Mongolia Interna è stato progressivamente sostituito per via del processo di collettivizzazione e dell’intensificazione della produzione agricola e dell’allevamento: le razze autoctone sono state sostituite e si è diffuso soprattutto l’allevamento di pecore per la lana. Cosi la razza Ujumqin è diventata sempre meno diffusa.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneCina
Regione

Inner Mongolia

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento

Segnalato da:Bayaertu