Pane d’avena artigianale di Wuchuan

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

手工莜面窝窝

L’avena è la materia prima usata per preparare il pane di avena artigianale e cresce naturalmente nella regione arida e fredda di Wuchuan, nella zona interna della Mongolia. Si tratta di una coltivazione poco redditizia ma estremamente resistente alle malattie. Per preparare questo pane a forma di favo, l’avena cruda viene ridotta in farina e unita a acqua bollente. L’impasto viene poi modellato nella caratteristica forma e cotto a vapore ad alta temperatura. Il pane di avena artigianale ha una consistenza elastica e assorbe velocemente i sapori delle salse o dei cibi che accompagna.

L’avena viene coltivata in Cina da millenni. Si dice che nel 127 avanti Cristo, quando l’imperatore Wu of Han mandò le sue truppe contro gli Unni, il suo esercito fosse drammaticamente a corto di rifornimenti alimentari, e questo cereale, l’avena, sostenne i soldati per molti giorni e li portò alla vittoria. In questa piccola regione le condizioni climatiche sono perfette per crescere l’aveva e tuttavia il guadagno che ne deriva è minimo. Anche la preparazione dell’avena prima che posso essere usare in cucina è piuttosto complicata, per questo il pane di avena artigianale di Wuchuan sta scomparendo.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneCina
Regione

Inner Mongolia

Area di produzione:Contea di Wuchuan

Altre informazioni

Categorie

Pane e prodotti da forno

Segnalato da:Zhang Liping