Pacó

Torna all'archivio >
Pacó

Il pacó è un frutto che nasce da un albero di dimensioni medie che nella zona di Quibdó (Chocó) e fa parte del patrimonio agroalimentare della regione. La consistenza del frutto è dura, il colore è verde all’esterno e giallo all’interno. Si coltiva bene nei terreni sia umidi sia secchi, insieme ad altri prodotti alimentari. Il tronco è medio oppure lungo, i rami sono abbondanti, lunghi e stretti, con foglie raggruppate. Durante la crescita il colore delle foglie è rossiccio mentre in seguito diventano di un bel verde opalescente, i fiori sono gialli e i frutti sono delle capsule contenenti all’interno piccole pepite. La semina e la raccolta possono avvenire in ogni momento dell’anno.

Per il consumo il pacó viene pelato. Quindi si estraggono i semi e la polpa che può essere gustata cruda, anche se è piuttosto dura. Cuocendola, la polpa diventa morbida e si può usare per degli stufati, abbinata a prodotti locali come pesce o verdure. Tradizionalmente il pacó viene usato per preparare il sancocho (zuppa tradizionale) di carne essiccata e formaggio, per sorbetti, succhi e per i tradizionali tapaos (stuzzichini) di pesce con platano e banano.

La tradizione orale associa l’origine del pacó ai vari spostamenti nella regione latinoamericana ma non si conosce con sicurezza la zona di cui sarebbe originario. Nella zona di Quibdó si semina da sempre nei giardini delle case, nei parchi, lungo i fiumi e sulle colline locali. Non esiste un’associazione che tuteli la coltivazione di questo frutto, per questo la produzione è minima, non arriva alla tonnellata in un mese. Si trova al mercato di Quibdó tutti i giorni anche se il mese in cui si raccoglie maggiormente è gennaio. Viene raccolto soprattutto per l’autoconsumo familiare, poiché la commercializzazione non dà grandi profitti.

Il pacó è a rischio scomparsa perché i contadini sono sempre meno interessati a coltivarlo, visto lo scarso rendimento commerciale, dato anche dal fatto che molte famiglie, in particolare delle nuove generazioni, non conoscono i metodi tradizionali per cucinare di questo frutto. Tuttavia per gli adulti e per le persone anziane il pacó mantiene un elevato valore culturale e simbolico

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneColombia
Regione

Chocó

Altre informazioni

Categorie

Frutta fresca, secca e derivati