Nurité

Torna all'archivio >

Tipica dei climi temperati e delle aree boschive montane, il Nurité (Satureja macrostema) è una pianta alta fino a 3 metri a forma di cespuglio. Ha foglie lunghe, appuntite e seghettate, di colore verde scuro sulla superficie esterna e verde chiaro in quella interna. I fiori, di colore giallo-rosa, crescono a gruppi di tre e hanno stami sporgenti.

La pianta cresce tutto l’anno, ma le fioriture avvengono tra novembre e febbraio. Nella medicina tradizionale è usata principalmente per alleviare i reumatismi e i disturbi di stomaco e per calmare i dolori mestruali, mentre in casa può essere utile per profumare gli ambienti, specie durante le celebrazioni rituali o le grandi occasioni.

La preparazione è semplice: le foglie (fresche o secche) sono lasciate in infuso in acqua bollente per almeno 3 minuti. Solitamente, questa tisana è addolcita con miele o zucchero e bevuta prima di ogni pasto per favorire la digestione o al mattino come bevanda stimolante.

Oggi si trova solo più localmente, raccolto dalle donne delle comunità. Nei mercati delle Valli centrali dell’ Oaxaca è anche scambiata con altri prodotti.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneMessico
Regione

Colima

Guerrero

Oaxaca

Altre informazioni

Categorie

Tè e infusi

Comunità indigena:Purépecha
Segnalato da:Susan Ellen Trilling, Susana Iturbe Ulibarri