Fagiolino Landreth stringless

Torna all'archivio >

David Landreth (1752-1828), inglese, si trasferisce con la famiglia a Montreal nel 1780 per avviare un’attività di commercio di semi. Poiché il rigido clima canadese non è ideale per la coltivazione delle piante, Landreth si sposta a Philadelphia nel 1784, dove apre la prima azienda di semi in America. George Washington e Thomas Jefferson sono alcuni tra i suoi clienti. Nel corso degli anni, la Landreth Seed Company introduce le prime zinnie, le patate bianche e i pomodori gialli negli Stati Uniti, sviluppando molte varietà considerate oggi apprezzate varietà antiche.

Il Landreth stringless, varietà del fagiolino (Phaseolus vulgaris), viene introdotto sul mercato nel 1885. La caratteristica che lo distingue è il baccello liscio e privo di fibre. Oggi i fagiolini senza filo sono la norma, ma il Landreth stringless fu tra i primi nel suo genere. Molti fagiolini antichi hanno ancora un filo che corre lungo un lato e che va rimosso prima del consumo (altrimenti, è possibile tagliare i fagiolini in piccoli segmenti che rendono più facile ingoiarlo).

Le piante di fagiolino Landreth stringless hanno comportamento cespuglioso: crescono fino a un’altezza di circa 60 cm e non hanno bisogno di tralicci. Bastano 55 giorni per la maturazione e la produzione di un ricco raccolto. I baccelli raggiungono una lunghezza di 12 cm circa e sono di colore verde medio, mentre i semi all’interno sono di colore marrone intenso. Vanno raccolti quando raggiungono lo spessore di una matita. Raccolti frequenti prolungano la produzione. Per accantonare i semi per la stagione successiva, alcuni baccelli vanno lasciati sulle piante finché non maturano completamente e poi si seccano, diventando di color marrone chiaro. I fagiolini Landreth stringless possono essere consumati crudi, conservati e surgelati, cotti al vapore o bolliti. Sono carnosi con una consistenza soda e croccante.

Nonostante l’importanza e la popolarità storica, la Landreth Seed Company inizia ad avere qualche difficoltà nel XX secolo e la proprietà cambia mani diverse volte. Fortunatamente, l’inventario dei semi è arrivato fino ai giorni nostri. Molte delle varietà antiche di fagiolini sviluppate da Landreth, compreso il fagiolino stringless, sono disponibili presso fornitori di semi specializzati negli Stati Uniti. Sono coltivate soprattutto in orti domestici e da piccoli agricoltori per il consumo personale, ma è importante che continuino a essere piantate e apprezzate, vista l’importanza che hanno nella tradizione orticola americana.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneStati Uniti
Regione

Pennsylvania

Altre informazioni

Categorie

Legumi

Segnalato da:Mimi Edelman