Razza bovina Sidet Trønderfe og Nordlandsfe

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Sidet Trønderfe og Nordlandsfe, Rørosku

La contea norvegese di Sør-Trøndelag si trova al centro del paese e rappresenta una delle aree maggiormente vocate per l’agricoltura e l’allevamento.
La razza autoctona Sidet Trønderfe og Nordlandsfe è una razza bovina introdotta verso la fine dell’Ottocento in questa area della Norvegia; nel passato i maggiori allevamenti si trovavano nei pressi della città mineraria di Røros, tanto che la razza è anche conosciuta con il nome stesso della città.
Si tratta di un bovino che raggiunge l’altezza massima di 140 centimetri mentre le femmine raggiungono i 119 centimetri; il corpo del bovino è in parte nero e bianco, soprattutto lungo la schiena. La razza Sidet Trønderfe og Nordlandsfe viene allevata soprattutto per la produzione di latte, in alcuni casi anche per la produzione di carne.
Ad oggi il numero dei bovini di questa razza è sceso dato che le scelte degli allevatori si sono orientate verso l’introduzione di razze seppur simili ma maggiormente produttive, come quella Norvegese. Negli ultimi anni, attraverso programmi di Conservazione si sta cercando di incrementare il numero di capi di questa razza per evitare di arrivare all’estinzione.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneNorvegia
Regione

Sør-Trøndelag

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento

Segnalato da:Giovanni Radaelli