Razza bovina Blue Grey

Arca del Gusto
Torna all'archivio >
Razza bovina Blue Grey

La Blue Grey è una razza tradizionale bovina allevata principalmente vicino al confine tra l’Inghilterra e la Scozia. Deriva da un incrocio di due razze locali: la Whitebred Shorthorn e la Galloway. La vacca Blue Grey ha un aspetto distintivo, manto grigio e pezzato e ossatura robusta. La vacca è rinomata per la sua fertilità e il maschio è allevato per le qualità della sua carne. Il manzo/vitellone della Blue Grey raggiunge il peso di macellazione in un periodo più lungo (2-3 anni) rispetto alle altre razze. La prima vendita registrata di Blue Grey è avvenuta alla fine del 1800. La popolarità della Blue Grey è cresciuta per tutto il 1900. Attualmente ci sono allevatori di bovini Blue Grey, e la carne è disponibile solo presso alcuni macellai e rivenditori. Le oscillazioni del mercato per questa razza hanno dato risultati drammatici. Recentemente, un supermercato che aveva acquistato un terzo dei bovini Blue Grey sul mercato si è ritirato dall’acquisto portando a un forte calo dei prezzi di vendita. Inoltre, la mancanza di consapevolezza di questa razza minaccia la sua esistenza. Molti acquirenti sono ignari delle differenze che esistono tra la Blue Grey e la maggior parte delle razze carne. Poiché le Blue Grey impiegano più tempo per raggiungere il peso di macellazione questa razza rischia di scomparire a favore di bovini dalla crescita più rapida prediletti dagli allevamenti industriali. Foto: Nicholas Robinson

Torna all'archivio >

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento