Pópo

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Pópo è una bevanda tradizionale messicana a base di cacao tipica del sudest dello stato di Veracruz e di alcune zone settentrionali dello stato di Oaxaca.

Si tratta di una bevanda fredda e schiumosa il cui ingrediente principale è il cacao, il quale viene addolcito con dello zucchero di canna e mescolato con dell’acqua.
La realizzazione del pópo è un compito affidato alle donne, le quali si devono occupare dell’approvvigionamento e della selezione delle materie prime. Innanzitutto, le fave di cacao vengono fatte cuocere o tostate sul comal (una piastra tradizionale) facendo molta attenzione a non bruciarle, poiché l’amaro della bruciatura potrebbe rovinare il gusto della bevanda. Dopodiché le fave tostate vengono pelate ed unite assieme agli altri ingredienti: un pizzico di cannella, qualche frutto di chupipe (Gonolobus niger) o le radici della pianta conosciuta come asquiote (Smilax cordifolia) precedentemente lavati e tritati. Tutti gli ingredienti vengono poi lavorati e macinati utilizzando il tradizionale metate (un utensile da cucina tipico delle culture preispaniche e simile ad un mattarello) fino ad ottenere una pasta densa. Infine, la pasta ottenuta viene mescolata con dell’acqua e filtrata utilizzando un panno di cotone. Si ottiene così una bevanda che si caratterizza per la schiuma e con un gusto dolce, ma in alcuni casi leggermente piccante. Il pópo si consuma freddo e viene servito in contenitori particolari chiamati jícaras, ottenuti da una varietà locale di zucca a fiasco (Crescentia cujete).
Questa bevanda ha un’origine preispanica e veniva preparata in occasione di cerimonie importanti. Oggi il consumo di pópo continua ad essere associato a grandi occasioni, come matrimoni, peste paesane o la celebrazione del Día de Muertos.

Ad oggi la realizzazione di questa bevanda continua ad essere un sapere femminile, che però rischia di scomparire perché sono rimaste poche persone – soprattutto anziane- a custodirne la ricetta.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneMessico
Regione

Oaxaca

Veracruz Llave

Area di produzione:Baia della Chinantla e conca del fiume Papaloapan

Altre informazioni

Categorie

Altro

Segnalato da:Francisco de la Iglesia Urtiaga e Cesar Morales Roa