Namulondo

Torna all'archivio >
Namulondo

Il namulondo (Termitomyces microcarpus) cresce e viene prodotto nei distretti di Buikwe, Masaka, Mubende, Jinja e Iganga. Si può descrivere come un macromiceto dotato di un caratteristico corpo fruttifero ipogeo o epigeo che si può vedere a occhio nudo e raccogliere a mano.
Il namulondo è bianco e cresce in gruppetti grazie all’aiuto delle termiti, che trasportano le spore.
Il namulondo è un alimento tradizionale delle popolazioni delle zone di Buganda e Basoga (Uganda centrale e orientale), dove viene servito ai suoceri in segno di rispetto in occasione dei riti nuziali tradizionali, per esempio cucinato in ricette tipiche come il luwombo.
Il namulondo è apprezzato per il suo gusto eccezionale, ma storicamente è stato anche un importante integratore alimentare: oltre alle proteine e agli zuccheri, infatti, il fungo contiene elementi minerali indispensabili al corretto funzionamento dell’organismo umano. In anni più recenti alcuni studi hanno mostrato la sua efficacia nella cura del cancro, delle malattie cardiocircolatorie e del diabete.
Secondo la tradizione, per valorizzare il gusto del namulondo occorre miscelarlo a una pasta di arachidi per ottenere una sorta di salsa che può accompagnare il miglio, le banane e le patate dolci. Le salse e le minestre a base di namulondo sono compatibili con molte altre pietanze locali della tradizione ugandese.
Di norma il namulondo viene raccolto da ciascuno per il proprio uso personale, ma si può anche trovare in vendita nei mercati locali, seppure in quantità sempre minori. Le ragioni vanno dall’erosione dell’habitat tradizionale del fungo, minacciato dall’espansione degli insediamenti umani, alla diffusione delle sostanze agrochimiche. Le aree in cui un tempo cresceva in abbondanza, inoltre, sono sempre più densamente popolate. L’utilizzo eccessivo di erbicidi e pesticidi nella lotta contro le termiti e le erbacce lo ha portato sull’orlo dell’estinzione.

Foto: © Marco del Comune & Oliver Migliore

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneUganda
Regione

Iganga

Masaka

Mubende

Altre informazioni

Categorie

Funghi

Comunità indigena:Buganda, Basoga
Segnalato da:Edie Mukiibi