Melona di Almendralejo

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

La melona è forse una delle vecchie varietà di Cucumis melo più apprezzate e che rendono famosa la città di Almendralejo, conferendole l’epiteto di “città dei meloni”. La melona è un frutto dalla forma arrotondata e leggermente appiattita il cui peso oscilla tra i 7 ed i 10 chilogrammi. Il frutto è di colore giallo pallido, quasi bianco, con delle macchie verdi. La polpa è molto zuccherata, dalla consistenza morbida e particolarmente fine al gusto. Si semina in campo a metà marzo, solitamente il giorno di San José (San Giuseppe, 19 marzo) e la raccolta avviene a luglio. Nei mesi estivi si tengono molte fiere ed eventi durante le quali i meloneros cercano di vendere i propri prodotti. Ogni produttore seleziona e conserva le sementi per l’anno successivo.

I meloneros (produttori di meloni) possono allestire i propri banchi lungo le vie principali e guadagnarsi qualcosina dalla vendita. Negli ultimi anni una modifica alla viabilità ha fatto sì che le strade tradizionalmente dedicate ai meloneros non vengano percorse più di tanto dagli automobilisti facendo diminuire le vendite. Inoltre, ad oggi sono rimasti poco più di una dozzina di agricoltori.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneSpagna
Regione

Extremadura

Area di produzione:Almendralejo

Altre informazioni

Categorie

Frutta fresca, secca e derivati

Segnalato da:Slow Food Extremadura