Mela Keswick Codlin

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

La Keswick Codlin è un’antica mela inglese. Secondo la National Fruit Collection fu trovata tra i rifiuti presso Gleaston Castle, vicino a Ulverston, in Lancashire. L’origine di questa varietà tradizionale risale al 1793. Più tardi, un vivaista di Cumbria, John Sander, la battezzò Keswick Codlin e iniziò a diffonderla nel distretto di Keswick. Presto divenne una delle mele da cuocere più popolari dell’Inghilterra vittoriana. Fino al 1930 fu ampiamente coltivata e facilmente reperibile; in seguito perse la sua popolarità e oggi è poco diffusa. È considerata perfetta come mela da cuocere, benché sia di difficile conservazione. La Keswick Codlin viene raccolta in autunno, a partire dalla fine di agosto, per tutto il mese di settembre. Ha una forma piuttosto schiacciata ed è di colore giallo-verde pallido.
Grazie al suo sapore dolce, questa mela può essere mangiata subito, appena raccolta dall’albero. Può anche essere usata come mela da cuocere: una volta cotta assume la consistenza di una purea spumosa e succosa. È eccellente per le torte, per il crumble di mele, per sciroppi e marmellate.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneRegno Unito
Regione

England - Nord Ovest

Altre informazioni

Categorie

Frutta fresca, secca e derivati

Segnalato da:Diego Mazzucco