Mela Carlisle Codlin

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

La mela Carlisle Codlin è una cultivar tradizionale inglese. Si pensa abbia avuto origine nella contea di Cumberland, nel nord-ovest dell’Inghilterra, oggi parte della contea di Cumbria. I primi cenni storici di questa cultivar risalgono a prima del 1830: la Carlisle Codlin si è diffusa in fretta ed era ampiamente disponibile in epoca vittoriana. Oggi, questa mela si trova solo in pochi frutteti nella contea di Cumbria e in alcuni giardini privati.

La Carlisle Codlin è di medie-grandi dimensioni, leggermente spigolosa. La sua buccia varia dal verde chiaro al verde tendente al giallo quando matura. All’apparenza è piuttosto liscia, morbida e lucente. Questa varietà di mele è nota per la polpa succosa, croccante e fruttata. Viene raccolta nel mese di settembre/ottobre e si conserva di solito bene fino a Natale.
E’ ottima da cucinare. Una volta cotta si può ridurre in una purea bianca e succosa. Si presta bene anche per la preparazione di confetture e gelatine.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneRegno Unito
Regione

England - Nord Ovest

Area di produzione:Contea di Cumbria

Altre informazioni

Categorie

Frutta fresca, secca e derivati

Segnalato da:Carolina Panero