Formaggio affumicato della Circassia

Arca del Gusto
Torna all'archivio >
Formaggio affumicato della Circassia

İsli Çerkez Peyniri

Il formaggio affumicato della Circassia è prodotto dalle popolazioni originarie di questa regione che vivono oggi in Turchia, Giordania, Siria, Israele e Russia. È possibile trovare questo formaggio nei mercati locali. Anche se non si sa molto della sua storia, è noto che questo formaggio è stato prodotto per secoli nel Nord del Caucaso. In Turchia, è perlopiù prodotto nella regione di Marmara, sulla costa occidentale, nelle città di Adapazar e Izmit. Tuttavia, ci sono anche grandi caseifici, dove si produce una versione industriale venduta con lo stesso nome. Il tradizionale formaggio affumicato circasso è prodotto principalmente con latte di vacca e pecora nelle fattorie familiari. È realizzato con latte intero e non si conserva a lungo. Il metodo di produzione comporta l’ebollizione del latte e quindi l’aggiunta di siero per dare inizio alla coagulazione.  La cagliata viene trasferita in un apposito cestello per drenare il siero, dopodiché il formaggio viene salato su entrambi i lati, e, se non è destinato al consumo fresco, appeso al sole e girato frequentemente. Infine, il formaggio circasso è avvolto in un panno e affumicato su un piatto speciale su una stufa; per questo passaggio, l’uso di ghiande nel fuoco è fondamentale perché conferiscono un gusto caratteristico.I problemi economici per i piccoli produttori, la mancanza di interesse da parte delle generazioni più giovani e l’inasprimento delle norme igieniche dell’Unione europea minacciano il futuro di questo formaggio tradizionale turco.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneTurchia
Regione

Marmara

Area di produzione:Città di Adapazarı e Izmit , Provincia di Sakraya

Altre informazioni

Categorie

Latticini e formaggi

Comunità indigena:Circassi
Segnalato da:İlhan Koçulu