Dolce di Goosnargh

Arca del Gusto
Torna all'archivio >
Dolce di Goosnargh

Goosnargh cake 

Il dolce di Goosnargh è un biscotto dolce rotondo con diametro di circa 80 mm e altezza di 10 mm, dal peso di circa 50 grammi. Il suo colore può essere definito biancastro ed è più scuro lungo i bordi, punteggiato da scuri semi di cumino e da una spessa copertura zuccherina. Il biscotto ha sapore di burro e cumino e consistenza simile a quella degli shortbread, un prodotto popolare in Gran Bretagna nel XVI e nel XVII secolo. Il dolce di Goosnargh era tradizionalmente prodotto nell’Inghilterra nordoccidentale e trae il suo nome dal villaggio di Goosnargh, a nord di Preston nel Lancashire. Anche il burro, l’ingrediente principale del biscotto, è prodotto nella regione.I dolci di Goosnargh sono prodotti utilizzando esclusivamente farina, burro e zucchero in proporzioni di 6:4:1 e sono aromatizzati con coriandolo macinato e semi di cumino. L’impasto dei biscotti è arrotolato e tagliato a forma circolare con una lama, poi viene cosparso generosamente di zucchero extrafine. I biscotti sono lasciati riposare 2 ore prima di essere cotti a 140° per 30-40 minuti. Se sono conservati correttamente, i dolci di Goosnargh possono mantenersi per diversi mesi.Le origini esatte di questo dolce sono ignote. I dolci di Goosnargh erano spesso chiamati ‘Goosnargh’ senza ulteriori specificazioni. Furono notati dallo storico Richard Cookson che nel 1888 scriveva: ‘ogni anno 4000 dozzine vengono distribuite nel periodo di Whitsuntide (la settimana che segue la ricorrenza cristiana della Pentecoste)’. Ciò dimostra che nel XIX secolo questi dolci erano già conosciuti da molti anni. Il collegamento con la ricorrenza religiosa inoltre è indicativo di un uso antico, poiché quest’area dell’Inghilterra si è dimostrata maggiormente disposta a conservare le tradizioni del passato associate al cattolicesimo, anche quando altre regioni del paese le avevano ormai dimenticate. I dolci di Goosnargh richiedono grandi quantità di burro e perciò hanno sofferto i razionamenti in occasione delle guerre del XX secolo. Tuttavia, in anni recenti essi sono di nuovo oggetto di produzione ed è così sopravvissuta l’antica preferenza per i semi di cumino, spesso trascurati dai pasticceri moderni. Il collegamento con la Pentecoste, però, non esiste più.I dolci di Goosnargh possono essere acquistati nel Lancashire o realizzati in casa seguendo le numerose ricette pubblicate in rete. Tuttavia, poiché questa produzione è rimasta confinata a una sola regione ed è limitata a un piccolo numero di produttori, senza la promozione di questi dolci presso un pubblico più ampio i dolci di Goosnargh rischiano di scomparire dal panorama gastronomico del Regno Unito.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneRegno Unito
Regione

England - Nord Ovest

Altre informazioni

Categorie

Pane e prodotti da forno