Chereshnitsa di Varna e Dobrich

Torna all'archivio >

Черешница

La chereshnitsa è uno sciroppo (in bulgaro: turshia) a base di ciliegie. Sono utilizzati i frutti di fine stagione, più maturi, di varietà nere con polpa di colore rosso scuro. Viene utilizzato tutto il frutto, compreso il peduncolo. Per preparare la chereshnitsa, le ciliegie lavate vengono poste in un recipiente di vetro pieno d’acqua e lasciate al sole per 5-6 giorni. Si sposta poi il recipiente in un luogo fresco e si aggiunge la radice di rafano. I frutti possono essere mangiati o conservati e il restante succo è consumato come bibita rinfrescante.Questo prodotto nasce per conservare le ciliegie e permette di preservare il frutto dal rapido deterioramento. La chereshnitsa è tipica di Varna e Dobrich, nella Bulgaria orientale. È prodotta nelle case per il consumo familiare, anche se ha il potenziale per essere venduta in ristoranti e alberghi.Oggi, questo prodotto rischia di essere perso a causa dell’introduzione di nuove varietà che forniscono un rifornimento tutto l’anno di frutta fresca, rendendo superflua la conservazione delle ciliegie. Inoltre, questo prodotto non ha una durata molto lunga – dovrebbe essere consumato entro venti giorni – e la commercializzazione è quindi difficile.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneBulgaria
Regione

Dobrich

Varna

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali