Carota gialla di Okinawa

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Chidekuni, Shima ninjin

La Shima ninjin è una varietà di carota di colore giallo, di forma stretta e lunga circa 30- 40 cm. Nonostante il suo aspetto, nel dialetto di Okinawa è chiamata chide-guni, che significa "ravanello giallo”. In passato veniva coltivata in tutto il Giappone, attualmente le principali aree di produzione sono i villaggi di Nakagusuku e di Tonaki ela città di Itoman, nell’isola di Okinawa. Viene piantata in estate e raccolta in inverno, quando la temperatura scende a 15-20°. Il clima di Okinawa è ideale per la sua coltivazione perché questo ortaggio sopporta bene il calore e ama l’umidità.
Ha sapore dolce e consistenza morbida, è un ingrediente immancabile nella preparazione di stufati e zuppe. Uno dei piatti tipici in cui è utilizzata è il Chimushinji una zuppa tipica dell’isola di Okinawa, preparata arrostendo fegato di maiale con carote isolane e aglio.
Per il suo elevato valore nutrizionale, la Shima ninjin è stata da sempre apprezzata e utilizzata anche per scopi medicinali. Uno dei primi libri in cui si fa menzione di questo ortaggio per usi medicinali nelle isole Ryukyu è uno studio sull’erbologia del 1832.
Purtroppo, negli ultimi anni la sua produzione è diminuita drasticamente. Nel solo villaggio di Nakagusuku, è scesa da 160 tonnellate, nel 1990, a 27 tonnellate nel 2018. Gli agricoltori che continuano a coltivare la varietà nativa sono rimasti pochi e sono di età avanzata, la produzione è di piccola scala e la commercializzazione è limitata alla prefettura di Okinawa. Poiché si deteriora velocemente e tende a seccarsi e a scolorirsi alla luce del sole, nei supermercati la Chidekuni è stata soppiantata dalla carota arancione occidentale, che ha maggiore durata sugli scaffali. Non mancano le difficoltà legate al clima: Okinawa è spesso colpita dai tifoni che si formano nel Pacifico nord-occidentale rendendo impossibile, in questi periodi, la coltivazione delle carote.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneGiappone
Regione

Kyushu

Area di produzione:Isola di Okinawa

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali

Comunità indigena:Ryukyu
Segnalato da:Dai Kitabayashi