Capra lappone

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

La capra lappone, nota anche come Lappget, è una pecora del nord della Svezia. È una delle tre razze contadine svedesi, le altre due sono la Jämtland e la Göinge del sud della Svezia. In passato, durante l’estate, accompagnavano il popolo indigeno dei Sami e le renne al pascolo, mentre in inverno venivano tenute in stalle speciali fatte di zolle. Oltre a essere apprezzate per la carne, anche la pelle era usata per realizzare borse, cappelli e pellicce, mentre le corna per conservare la polvere da sparo. Si pensava che la razza fosse estinta, ma nel 2001 è stata riscoperta a Fatmomakke. Oggi è classificata come razza a grave rischio di estinzione. Nel 2013 i capi registrati erano solo 198.

La pecora lappone ha taglia medio-piccola. Ha la testa più grande e le zampe più corte delle pecore comuni. La maggior parte è di colore bianca, ma esistono anche esemplari neri, pezzati e parzialmente neri e grigi. Entrambi i sessi hanno le corna. La razza è molto adatta alle zone di montagna. Viene allevata per la produzione di latte.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneSvezia
Regione

Västerbottens län

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento

Comunità indigena:Sami
Segnalato da:Francesco Franzan