Tempe benguk

Arca del Gusto
Torna all'archivio >
Tempe benguk

Il tempeh (tempe in indonesiano) è un alimento tradizionale giavanese ottenuto dalla fermentazione di cereali o legumi che sono stati messi in ammollo, cotti al vapore e inoculati da un fungo del genere Rhizopus. La fermentazione aiuta a creare il gusto particolare del tempeh. Oltre alla soia, altre versioni del tempeh sono preparate con diversi grani e legumi, come Mucuna pruriens, che si chiamano kara benguk in Indonesia. Il tempe benguk è uno dei molti prodotti fermentati divenuto un cibo tipico della Reggenza di Kulon Progo, Yogyakarta, Giava. In questa zona il legume kara benguk è molto conosciuto e diffuso. Spesso non è coltivato come una cultivar specifica o a livello intensivo, ma assieme ad altre varietà e si trova in zone con una fertilità bassa, dove altre varietà non crescono.

Il processo di preparazione del tempe benguk richiede l’ammollo e la bollitura dei semi, a volte con l’aggiunta di cenere per controllare la loro tossicità e il sapore amaro. I semi vengono scolati, pelati, lavati e successivamente inoculati con fungi del genere Rhizopus. I semi sono poi arrotolati in foglie di banana o di teak e conservati in un luogo asciutto e ben ventilato. Dopo due giorni il prodotto può essere fritto o lavorato ulteriormente. Il tempe benguk ha un gusto specifico, diverso da qualsiasi altro tempeh a base di soia. Possiede anche una consistenza più dura rispetto ad altri tipi di tempeh, il che lo rende più croccante. Normalmente è consumato con il geblek, un altro cibo tipico di Kulon Progo, e un bicchiere di tè dolce. Una delle ricette più comuni è il besengek, che contiene zucchero di canna, aglio, scalogno, galangal, zenzero, sale, coriandolo, foglie di citronella, foglie di alloro e latte di cocco. Per prima cosa il tempeh viene bollito in acqua e sciacquato. Successivamente si bolle una seconda volta nel latte di cocco diluito assieme a spezie polverizzate. Il tempeh assorbe il latte di cocco mentre cuoce per 3 – 4 ore.

Per via del lungo tempo di preparazione che richiede, il tempe benguk non viene più preparato per il consumo domestico, bensì venduto in qualche mercato nella regione di Yogyakarta. Mentre un tempo questa tradizione era tramandata di generazione in generazione, i giovani oggi preferiscono la comodità di acquistare del tempeh già pronto. Il tempe benguk è preparato principalmente nella Reggenza di Kulon Progo e non si trova molto in altre zone dell’Indonesia. I rivenditori sono molti ma il numero di produttori non è particolarmente alto, e il futuro di questo cibo tradizionale rimane incerto.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneIndonesia
Regione

Central Java

Yogyakarta

Altre informazioni

Categorie

Altro