Razza maremmana

Italia

Lazio

Toscana

Razze animali e allevamento

Torna all'archivio >
Razza maremmana

Questa razza autoctona dalle grandi corna a lira, dal manto con sfumature grigie e straordinariamente robusta ebbe il suo momento di maggior sviluppo tra le due guerre. Anche sul monte Amiata i cavatori utilizzavano i bovi Maremmani per il trasporto del marmo. Con la bonifica e la meccanizzazione agricola la razza andò in crisi, addirittura sfiorò l’estinzione. Ora la situazione sta cambiando e il Presidio sostiene la sua graduale rinascita.
La Maremmana è molto frugale, sopravvive in situazioni difficili ed è allevata solo allo stato brado. Questo spiega la sopravvivenza della figura del buttero, il mandriano a cavallo che segue e guida le vacche.
Da ottobre a marzo gli animali vivono alla macchia in ampi appezzamenti cintati. Passato l’inverno sono trasferiti in pascoli recintati, per sfruttare la produzione foraggera primaverile. A fine maggio si effettua la “merca”, cioè la marchiatura a fuoco dei vitelli di un anno. Ed è in quel periodo che le vacche adulte e le giovenche sono “imbrancate” (in gruppi di 25, 30 vacche per toro) per la monta. All’inizio dell’autunno i tori sono tolti dal branco e le mandrie tornano alla macchia.
L’allevamento brado contribuisce in modo decisivo al benessere animale e alla sapidità e salubrità delle carni. Esiste una ricetta tradizionale per apprezzare al meglio la carne di Maremmana: uno spezzatino fatto con i pezzi più muscolosi e una concia “asciutta”. Si lascia riposare la carne una notte intera con un trito di rosmarino, salvia e un po’ di pepe. Il giorno successivo la si rosola con olio extravergine di oliva, eliminando eventualmente la poca acqua che si forma. Si procede quindi a una nuova rosolatura con un trito di cipolla rossa, sedano, prezzemolo e aglio. Quando la carne tende ad “attaccare”, si unisce un vino rosso di Maremma e il sale. Sfumato il vino, si aggiunge il concentrato di pomodoro e il brodo per ultimare la cottura, unendo, se necessario, altro vino. La preparazione è molto lunga, ma il risultato è eccezionale.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No

Stagionalità

La carne di maremmana può essere reperita tutto l’anno.

Torna all'archivio >
Oggi si contano circa 11 000 animali di questa razza, distribuiti su due regioni: Lazio, Toscana. In Maremma esistono ancora però gli allevamenti più consistenti.
Il Presidio si propone di far conoscere questa razza eccellente: la Maremmana, infatti, potrebbe entrare nei menù della migliore ristorazione. Quella che si rivolge all’Angus scozzese o al bufalo Americano, ignorando che in Italia esistono bovini autoctoni allevati allo stato brado che non hanno nulla da invidiare alle più celebri razze da carne.
Gli allevatori della zona della Maremma toscana che aderiscono al Presidio si sono riuniti nella associazione Razza Bovina Maremmana con lo scopo di valorizzare questa razza seguendo sistemi di allevamento biologici.


Area di produzione
Maremma, nelle regioni Toscana e Lazio




In Toscana:

Antonio Bersaglia
Manciano (Gr)
Località Gricciano
Tel. 338 3642352
cipollonilucia@gmail.com

Allevamento Filetto
Unione Comuni Colline Metallifere
Massa Marittima (Gr)
Piazza Dante Alighieri, 4
Tel. 0566 906156
g.gentili@unionecomunicollinemetallifere.it
L'allevamento si trova a :
Massa Marittima (Gr)
Località Filetto - Niccioleta, 1
per visitarlo contattare gli uffici dell'Unione Comuni

Istituto Professionale di Stato Luigi Einaudi
Grosseto
Piazza De’ Maria, 31
Tel. 0564 26010
soniacapperu@tiscali.it

Le Macchie Alte
di Giovanni Detti
Manciano (Gr)
Località Poderi di Montemerano
Tel. 0564 620470 - 335 6000180
info@lemacchiealte.it
www.lemacchiealte.it

Montauto di Riccardo Lepri
Manciano (Gr)
Loc. Campigliola
Tel. 338 3833928

Manuela Menichetti
Manciano (Gr)
Località S. Barbera
Tel. 335 6398631
manuelamenichetti@virgilio.it
)www.agriturismosantabarbera.it)

è possibile acquistare le loro carni presso la macelleria
I Piaceri della Maremma
di Raffaele Giannarini
Manciano (Gr)
Piazza della Pace, 5
Tel. 335 5706508

Pietriccio Rosso
di Ilaria Aldi
Manciano (Gr)
Località Campigliola
Tel. 339 7533665
338 3833928
pietricciorosso@gmail.com

Diana Theodoli
Pescia Fiorentina (Gr)
Capalbio - Località Diaccialone
Tel. 335 308903
d.pallini@iol.it
www.bufaledimaremma.it

Roberto Tistarelli
Aia della Colonna
Roccalbegna (Gr)
Santa Caterina - località Usi
Tel. 0564 986110
info@aiacolonna.it
www.aiacolonna.it

Terre Regionali Toscani
Alberese (Gr)
Località Spergolaia
Tel. 0564 407180 - 407265
direttore@alberese.com
www.alberese.com

Giulia Petroni
Magliano in Toscana (Gr)
Località Collecchio, 38
Tel. 0564 597104
Fax 0564 597107
info@vitelliparcodimaremma.it
info@tenutauccellina.it
www.tenutauccellina.it

Poggio Foco
di Ettore e Francesco Kovarich
Manciano (Gr)
Località Poggio Foco
Tel. 0564 620351 335 7720059
info@poggiofoco.com
www.poggiofoco.com

Tenuta di Paganico
Civitellla Paganico (Gr)
Via della Stazione, 10
Tel. 0564 905008
334 6296798 (agriturismo e ristorante)
338 6978785 (punto vendita)
opificio@tenutadipaganico.it
www.tenutadipaganico.it
L'azienda dedica una particolare attenzione al benessere animale e fa parte dell'associazione Allevamento Etico (consulta la sua scheda su www.allevamento-etico.eu)

La Viola Ristoro
di Antonio Lomartire
Marina di Alberese (Gr)
Tel. 335 7066047
331 1619168
antoniolomartire@alice.it

In Lazio:

Mariotti Paolo
Montalto di Castro (Vt)
Via del Giardini, 15
tel. 347 9785369
marco.mario@virgilio.it

Guendalina Morani
San Severa (Roma)
Località La Scaglia
Tel. 338 7066354
azienda.morani@tiscali.it

Università Agraria di Allumiere
Allumiere (Roma)
Piazza della Repubblica, 29
Tel. 0766 96013
univagr.allumiere@libero.it

Ristoro Casaletto Mengarelli
Montalto di Castro (Vt)
Località Vulci
Tel. 0766 870177
casalettovulci@gmail.com

Macelleria MultiFood
Allumiere (Roma)
Piazza della Repubblica, 24-27
Tel. 0766.967564
Referente dei produttori del Presidio
Jacopo Goracci
tel. 334 6296799
razzamaremmana@gmail.com

Oggi si contano circa 11 000 animali di questa razza, distribuiti su due regioni: Lazio, Toscana. In Maremma esistono ancora però gli allevamenti più consistenti.
Il Presidio si propone di far conoscere questa razza eccellente: la Maremmana, infatti, potrebbe entrare nei menù della migliore ristorazione. Quella che si rivolge all’Angus scozzese o al bufalo Americano, ignorando che in Italia esistono bovini autoctoni allevati allo stato brado che non hanno nulla da invidiare alle più celebri razze da carne.
Gli allevatori della zona della Maremma toscana che aderiscono al Presidio si sono riuniti nella associazione Razza Bovina Maremmana con lo scopo di valorizzare questa razza seguendo sistemi di allevamento biologici.


Area di produzione
Maremma, nelle regioni Toscana e Lazio




In Toscana:

Antonio Bersaglia
Manciano (Gr)
Località Gricciano
Tel. 338 3642352
cipollonilucia@gmail.com

Allevamento Filetto
Unione Comuni Colline Metallifere
Massa Marittima (Gr)
Piazza Dante Alighieri, 4
Tel. 0566 906156
g.gentili@unionecomunicollinemetallifere.it
L'allevamento si trova a :
Massa Marittima (Gr)
Località Filetto - Niccioleta, 1
per visitarlo contattare gli uffici dell'Unione Comuni

Istituto Professionale di Stato Luigi Einaudi
Grosseto
Piazza De’ Maria, 31
Tel. 0564 26010
soniacapperu@tiscali.it

Le Macchie Alte
di Giovanni Detti
Manciano (Gr)
Località Poderi di Montemerano
Tel. 0564 620470 - 335 6000180
info@lemacchiealte.it
www.lemacchiealte.it

Montauto di Riccardo Lepri
Manciano (Gr)
Loc. Campigliola
Tel. 338 3833928

Manuela Menichetti
Manciano (Gr)
Località S. Barbera
Tel. 335 6398631
manuelamenichetti@virgilio.it
)www.agriturismosantabarbera.it)

è possibile acquistare le loro carni presso la macelleria
I Piaceri della Maremma
di Raffaele Giannarini
Manciano (Gr)
Piazza della Pace, 5
Tel. 335 5706508

Pietriccio Rosso
di Ilaria Aldi
Manciano (Gr)
Località Campigliola
Tel. 339 7533665
338 3833928
pietricciorosso@gmail.com

Diana Theodoli
Pescia Fiorentina (Gr)
Capalbio - Località Diaccialone
Tel. 335 308903
d.pallini@iol.it
www.bufaledimaremma.it

Roberto Tistarelli
Aia della Colonna
Roccalbegna (Gr)
Santa Caterina - località Usi
Tel. 0564 986110
info@aiacolonna.it
www.aiacolonna.it

Terre Regionali Toscani
Alberese (Gr)
Località Spergolaia
Tel. 0564 407180 - 407265
direttore@alberese.com
www.alberese.com

Giulia Petroni
Magliano in Toscana (Gr)
Località Collecchio, 38
Tel. 0564 597104
Fax 0564 597107
info@vitelliparcodimaremma.it
info@tenutauccellina.it
www.tenutauccellina.it

Poggio Foco
di Ettore e Francesco Kovarich
Manciano (Gr)
Località Poggio Foco
Tel. 0564 620351 335 7720059
info@poggiofoco.com
www.poggiofoco.com

Tenuta di Paganico
Civitellla Paganico (Gr)
Via della Stazione, 10
Tel. 0564 905008
334 6296798 (agriturismo e ristorante)
338 6978785 (punto vendita)
opificio@tenutadipaganico.it
www.tenutadipaganico.it
L'azienda dedica una particolare attenzione al benessere animale e fa parte dell'associazione Allevamento Etico (consulta la sua scheda su www.allevamento-etico.eu)

La Viola Ristoro
di Antonio Lomartire
Marina di Alberese (Gr)
Tel. 335 7066047
331 1619168
antoniolomartire@alice.it

In Lazio:

Mariotti Paolo
Montalto di Castro (Vt)
Via del Giardini, 15
tel. 347 9785369
marco.mario@virgilio.it

Guendalina Morani
San Severa (Roma)
Località La Scaglia
Tel. 338 7066354
azienda.morani@tiscali.it

Università Agraria di Allumiere
Allumiere (Roma)
Piazza della Repubblica, 29
Tel. 0766 96013
univagr.allumiere@libero.it

Ristoro Casaletto Mengarelli
Montalto di Castro (Vt)
Località Vulci
Tel. 0766 870177
casalettovulci@gmail.com

Macelleria MultiFood
Allumiere (Roma)
Piazza della Repubblica, 24-27
Tel. 0766.967564
Referente dei produttori del Presidio
Jacopo Goracci
tel. 334 6296799
razzamaremmana@gmail.com

Territorio

NazioneItalia
RegioneLazioToscana

Altre informazioni

CategorieRazze animali e allevamento