Patata rossa Bodega

Presidio Slow Food

Stati Uniti

California

Ortaggi e conserve vegetali

Torna all'archivio >
Patata rossa Bodega

La patata rossa bodega red è una delle poche varietà di patate introdotte negli Stati Uniti direttamente dal luogo di origine: l’America meridionale, in particolare dal Cile. Insieme a poche altre varietà (ad esempio la patata Makah Ozette) ha viaggiato lungo la costa occidentale dell’America del sud, centrale e del Messico, fino agli Stati Uniti, dove è stata adottata dai primi coloni, per raggiungere poi l’Alaska sud-orientale.

La bodega red è arrivata in California nel XIX secolo, negli anni che hanno preceduto la corsa all’oro. La nave che trasportava queste patate ha attraccato nella Bodega Bay, nella Sonoma County, a nord di San Francisco, e di qui è iniziata con successo la sua coltivazione nell’area che va dalla baia fino a Petaluma e lungo la Tomales Bay fino a Marin County, nota come capitale delle patate della California.
In quest’epoca, la bodega red era spedita a bordo di barconi che da Bodega Bay salpavano per San Francisco, per sfamare la popolazione della baia. Era trasportata anche nell’area dei giacimenti d’oro delle Sierra per alimentare i minatori. Spud Point Marina, nel porto di Bodega Bay, deve il suo nome (spud significa tubero) al naufragio di un barcone carico di bodega red avvenuto proprio in quel punto.
Oggi è ancora coltivata nell’area storica di produzione: il nord della California, da Bodega Bay a Petaluma e lungo Tomales Bay fino a Marin County.
Alcuni studi condotti dall’orticoltore e botanico Luther Burbank (1849-1926) rivelano che questa patata era particolarmente soggetta alla ruggine. E fu a causa delle difficoltà legate alla sua produzione che i raccolti si ridussero fino quasi a scomparire del tutto negli anni ’70 dello scorso secolo.

La patata bodega red è leggermente schiacciata e oblunga, con la buccia di colore rosato o rosso e un intenso sapore di nocciola. La consistenza della pasta presenta un perfetto equilibrio tra il ceroso e l’amidaceo. La buccia è sottile, senza alcun sentore amarognolo. La bodega red è una patata versatile che può essere cotta al forno, al vapore, fritta, oppure usata per preparare la purea. Tradizionalmente, durante la corsa all’oro in California, negli anni dopo il 1850, i cuochi la cucinavano all’aperto in cucine da campo allestite per i minatori.

La pratica colturale più comune è la coltivazione della patata con erbe e legumi come colture di copertura, allo scopo di ripristinare la fertilità del suolo e arricchirlo di materia organica. I coltivatori di patate bodega red praticano inoltre la rotazione con cavoli kale, zucche invernali e radici. Come suggerisce il nome, la storia di questa patata è strettamente legata alla costa, e in particolare alle zone pianeggianti nei pressi di fiumi o torrenti, la cui idrologia favorisce le colture non irrigue. La sua stagione è l’autunno, quando è venduta nei mercati contadini locali della California.

Torna all'archivio >
La patata bodega red è coltivata da piccole aziende familiari, in prevalenza biologiche o biodinamiche. Prima dell’intervento di Slow Food Sonoma County, era sull’orlo dell’estinzione. Una donazione anonima di alcuni piccoli tuberi al Bodega Land Trust ha ravvivato l’interesse per il prodotto ed è stata così avviata una ricerca su tuberi, fiori e foglie per analizzare e identificare questa varietà. Nel 2018, il convivium Slow Food locale ha distribuito 900 kg di patate da seme. Si stima che, in totale, in quel anno i contadini locali abbiano coltivato circa 25 ettari con patate bodega red. Nel 2017 sono stati distribuiti 1260 kg di patate da seme ai sette coltivatori che oggi fanno parte del Presidio.
L’obiettivo del convivium è diffondere la conoscenza di questa varietà e del suo legame storico e sociale con l’area della Sonoma County. Attraverso un lavoro di fornitura di patata da seme. L’obiettivo è restituirle un ruolo importante nella gastronomia della regione, incoraggiando un numero crescente di contadini a coltivarla.

Area di produzione
Valli interne di Western Sonoma County, Western Marin County e Sonoma County: Russian River Valley, Alexander Valley, Dry Creek Valley, Sonoma Valley.
Stato della California

Bernier Farms
1720 Canyon Road
Geyserville, CA 95441
707/849-7592
www.BernierFarms.com
BernierFarms@gmail.com

Preston Farm and Winery
9282 West Dry Creek Road
Healdsburg, CA 95448
707/433-3372
www.PrestonFarmandWinery.com
mail@prestonfarmandwinery.com

Tierra Vegetables
651 Airport Blvd.
Windsor, CA
Mailing address: 399 Business Park Court #312, Windsor, CA 95492
707/544-6141
www.TierraVegetables.com
csa@tierravegetables.com

Blue Leg Farms
2371 Gravenstein Highway S, Ste B
Sebastopol, CA 95472
707/540-5782
www.bluelegfarms.com
info@bluelegfarms.com

First Light Farm
4588 Bodega Avenue
Petaluma, CA 94952
707/637-6257
jesse@firstlightcsa.com

Front Porch Farm
Rio Lindo Avenue
Healdsburg, CA 95448
707/433-8016
www.fpfarm.com
eliza@fpfarm.com

Lantern Farm
River Road
Cloverdale, CA 95425
707/404-8016
lanternfarmcloverdale@gmail.com

Seed Potato Source
Zuckerman Heritage, Inc.
111 Zuckerman Road
Stockton, CA 95206
209/939-3320
Responsabile Slow Food del Presidio
Barbara Bowman
Slow Food Sonoma County North
tel. +1 7074338444
slowfoodsonomacountynorth@gmail.com
La patata bodega red è coltivata da piccole aziende familiari, in prevalenza biologiche o biodinamiche. Prima dell’intervento di Slow Food Sonoma County, era sull’orlo dell’estinzione. Una donazione anonima di alcuni piccoli tuberi al Bodega Land Trust ha ravvivato l’interesse per il prodotto ed è stata così avviata una ricerca su tuberi, fiori e foglie per analizzare e identificare questa varietà. Nel 2018, il convivium Slow Food locale ha distribuito 900 kg di patate da seme. Si stima che, in totale, in quel anno i contadini locali abbiano coltivato circa 25 ettari con patate bodega red. Nel 2017 sono stati distribuiti 1260 kg di patate da seme ai sette coltivatori che oggi fanno parte del Presidio.
L’obiettivo del convivium è diffondere la conoscenza di questa varietà e del suo legame storico e sociale con l’area della Sonoma County. Attraverso un lavoro di fornitura di patata da seme. L’obiettivo è restituirle un ruolo importante nella gastronomia della regione, incoraggiando un numero crescente di contadini a coltivarla.

Area di produzione
Valli interne di Western Sonoma County, Western Marin County e Sonoma County: Russian River Valley, Alexander Valley, Dry Creek Valley, Sonoma Valley.
Stato della California

Bernier Farms
1720 Canyon Road
Geyserville, CA 95441
707/849-7592
www.BernierFarms.com
BernierFarms@gmail.com

Preston Farm and Winery
9282 West Dry Creek Road
Healdsburg, CA 95448
707/433-3372
www.PrestonFarmandWinery.com
mail@prestonfarmandwinery.com

Tierra Vegetables
651 Airport Blvd.
Windsor, CA
Mailing address: 399 Business Park Court #312, Windsor, CA 95492
707/544-6141
www.TierraVegetables.com
csa@tierravegetables.com

Blue Leg Farms
2371 Gravenstein Highway S, Ste B
Sebastopol, CA 95472
707/540-5782
www.bluelegfarms.com
info@bluelegfarms.com

First Light Farm
4588 Bodega Avenue
Petaluma, CA 94952
707/637-6257
jesse@firstlightcsa.com

Front Porch Farm
Rio Lindo Avenue
Healdsburg, CA 95448
707/433-8016
www.fpfarm.com
eliza@fpfarm.com

Lantern Farm
River Road
Cloverdale, CA 95425
707/404-8016
lanternfarmcloverdale@gmail.com

Seed Potato Source
Zuckerman Heritage, Inc.
111 Zuckerman Road
Stockton, CA 95206
209/939-3320
Responsabile Slow Food del Presidio
Barbara Bowman
Slow Food Sonoma County North
tel. +1 7074338444
slowfoodsonomacountynorth@gmail.com

Territorio

NazioneStati Uniti
RegioneCalifornia

Altre informazioni

CategorieOrtaggi e conserve vegetali