Paste di meliga del Monregalese

Italia

Piemonte

Dolci

Torna all'archivio >
Paste di meliga del Monregalese

Il fine pasto piemontese di un tempo contemplava le paste di meliga inzuppate in un bicchiere di Barolo, mentre oggi – poco filologicamente – molti ristoratori le servono abbinate allo zabaione caldo, che i nostri anziani preferivano consumare lontano dai pasti, per il suo alto valore energetico. Le troverete più o meno in tutti i bar della regione, per non parlare delle pasticcerie che quasi non potrebbero considerarsi tali senza questi dolcetti gialli, croccanti, profumati e dall’impasto non troppo fine, in quanto la grana della farina di mais si deve sentire sotto i denti. Il guaio è che quasi più nessuno le confeziona come si preparavano un tempo in famiglia, subito dopo aver fatto il pane: mescolando farina di frumento e di mais, aggiungendo burro, uova e zucchero e ottenendo forme svariate: rotonde, bislunghe o a mezza luna.
Le paste di meliga devono essere gialle, croccanti, solubili in bocca, non untuose né dolciastre, con la granella della farina di mais macinata a pietra avvertibile durante la masticazione. Nel finale si deve percepire una lieve sensazione di tostatura. In alcuni casi le paste sono aromatizzate con scorza di limone, vaniglia o miele. Nessuno di questi aromi deve prevalere.
Tradizionalmente erano bagnate nel vino rosso (anche di struttura), ma oggi un gusto più moderno le preferisce abbinate a un classico Moscato d’Asti, anche passito.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No

Stagionalità

il prodotto è reperibile sul mercato tutto l’anno.

Torna all'archivio >
Il Presidio ha focalizzato la sua attenzione sulle paste di meliga monregalesi, prevedendo che siano preparate secondo criteri tradizionali: zucchero, burro, uova fresche, e farina bianca e di mais integrale macinata a pietra. Niente margarina, né aromi o conservanti. Alcuni produttori del Monregalese si sono riuniti in un consorzio, che ha a disposizione un marchio per distinguere le proprie paste di meliga. Ma, soprattutto, è stata ricostruita una filiera all’insegna dell’alta qualità: alcuni contadini hanno reintrodotto l’antico mais ottofile ed è stato riattivato un mulino a pietra per la sua lavorazione.

Area di produzione
Comuni del Monregalese (provincia di Cuneo)
I produttori sono riuniti nel

Consorzio per la tutela e la promozione delle paste di meliga del Monregalese
Mondovì (Cn)
via Vigevano, 16
frazione Santuario
tel. 0174 43818
info@lepastedimeliga.it
www.pastedimeliga.it

L'angolino di Giovanna Chionetti
Villanova Mondovì (Cn)
via Marconi, 36
tel. 0174 597600 - 340 6071561
info@angolinopasticceria.it
www.angolinopasticceria.it

Pasticceria Cagna
Garessio (Cn)
via Vittorio Emanuele II, 89
tel. 0174 81076 - 333 1667508
info@pasticceriacagna.com
www.pasticceriacagna.com

Monica Chinea
Pamparato (Cn)
Val Casotto
via Santa Libera, 16
tel. 0174 351183 - 349 0876145
chineamonica@alice.it

La Nicchia dei Sapori
di Maurizio Barberis e Marilisa Varvello
San Giacomo di Roburent (Cn)
Via Sant’Anna, 71
Tel. 333 4259107 - 334 2913511
barberis_maurizio@libero.it

Margherita Quaglia
Montaldo Mondovì (Cn)
via Corsagliola, 4
tel. 0174 227076 - 347 3099260
info@lepastedimeliga.net

Egidio Michelis
Mondovì (Cn)
via Vigevano, 12
tel. 0174 43818
335 6257010
info@michelis.it
www.michelis.it

La cantina con gli antichi sapori
di Mauro Nasi
Montaldo di Mondovì (Cn)
Frazione Corsaglia, 16
tel. 0174 349109 - 345 7007999
info@ristorantealbergocorsaglia.it
Referente del Presidio
Marco Michelis
tel. 335 6257010
marco@michelis.it

Responsabile Slow Food del Presidio
Andrea Blangetti
tel. 339 1231655
condotta283@gmail.com
Il Presidio ha focalizzato la sua attenzione sulle paste di meliga monregalesi, prevedendo che siano preparate secondo criteri tradizionali: zucchero, burro, uova fresche, e farina bianca e di mais integrale macinata a pietra. Niente margarina, né aromi o conservanti. Alcuni produttori del Monregalese si sono riuniti in un consorzio, che ha a disposizione un marchio per distinguere le proprie paste di meliga. Ma, soprattutto, è stata ricostruita una filiera all’insegna dell’alta qualità: alcuni contadini hanno reintrodotto l’antico mais ottofile ed è stato riattivato un mulino a pietra per la sua lavorazione.

Area di produzione
Comuni del Monregalese (provincia di Cuneo)
I produttori sono riuniti nel

Consorzio per la tutela e la promozione delle paste di meliga del Monregalese
Mondovì (Cn)
via Vigevano, 16
frazione Santuario
tel. 0174 43818
info@lepastedimeliga.it
www.pastedimeliga.it

L'angolino di Giovanna Chionetti
Villanova Mondovì (Cn)
via Marconi, 36
tel. 0174 597600 - 340 6071561
info@angolinopasticceria.it
www.angolinopasticceria.it

Pasticceria Cagna
Garessio (Cn)
via Vittorio Emanuele II, 89
tel. 0174 81076 - 333 1667508
info@pasticceriacagna.com
www.pasticceriacagna.com

Monica Chinea
Pamparato (Cn)
Val Casotto
via Santa Libera, 16
tel. 0174 351183 - 349 0876145
chineamonica@alice.it

La Nicchia dei Sapori
di Maurizio Barberis e Marilisa Varvello
San Giacomo di Roburent (Cn)
Via Sant’Anna, 71
Tel. 333 4259107 - 334 2913511
barberis_maurizio@libero.it

Margherita Quaglia
Montaldo Mondovì (Cn)
via Corsagliola, 4
tel. 0174 227076 - 347 3099260
info@lepastedimeliga.net

Egidio Michelis
Mondovì (Cn)
via Vigevano, 12
tel. 0174 43818
335 6257010
info@michelis.it
www.michelis.it

La cantina con gli antichi sapori
di Mauro Nasi
Montaldo di Mondovì (Cn)
Frazione Corsaglia, 16
tel. 0174 349109 - 345 7007999
info@ristorantealbergocorsaglia.it
Referente del Presidio
Marco Michelis
tel. 335 6257010
marco@michelis.it

Responsabile Slow Food del Presidio
Andrea Blangetti
tel. 339 1231655
condotta283@gmail.com