Gallina bionda piemontese e bianca di Saluzzo

Italia

Piemonte

Razze animali e allevamento

Torna all'archivio >
Gallina bionda piemontese e bianca di Saluzzo

In Piemonte, fino a pochi decenni orsono, non c’era cascina che non allevasse polli, anatre, oche e conigli: piccoli animali da cortile destinati al consumo familiare o venduti per arrotondare i modesti bilanci aziendali. Le tradizionali razze di polli allevate erano due: la Bionda Piemontese (detta anche Bionda di Cuneo, Bionda di Villanova, Rossa delle Crivelle o Nostralina) e la Bianca di Saluzzo (conosciuta anche come Bianca di Cavour).
La Bionda ha piumaggio dorato e camosciato, la coda alta, nera con riflessi metallici, il becco giallo e la cresta ben sviluppata, eretta, con quattro, sei denti. La Bianca di Saluzzo è simile alla Bionda, ma è bianchissima (compresa la coda).
Più rara della prima, la Bianca ha un’area di allevamento molto ristretta: in pratica, l’antico Marchesato di Saluzzo (realtà politica forte che rimbalza, nei secoli, tra il dominio francese e quello dei Savoia) più qualche comune a nord (come Cavour, Villafranca e Garzigliana). Un tempo, in questa zona, molte cascine allevavano fino a 200-300 galline e producevano anche 10-15 dozzine di uova al giorno. Galline, polli, capponi e uova finivano sui mercati e le donne contrattavano il prezzo con i polaié: il ricavato serviva per le spese di casa e per comprare il corredo.
È molto più ampia, invece, l’area della Bionda, che copre quasi tutto il Piemonte.
Negli anni Sessanta l’avvento dell’allevamento industriale e, in particolare nel Saluzzese, lo sviluppo di un’agricoltura intensiva, hanno soppiantato queste razze tradizionali (adatte esclusivamente all’allevamento all’aperto). Da sempre il pollo, nelle osterie di Langa e un po’ in tutto il cuneese, si cucina «alla cacciatora»: piccoli pezzi di pollo soffritti in un trito di aromi, un poco di vino bianco, cipolle e pomodori a pezzetti. Le carni acquistano sapore e morbidezza dalla salsa e la stessa salsa serve di condimento per la polenta. Infine è ottima la gallina lessa – in particolare la Bianca di Saluzzo – servita con il suo brodo, in gelatina o in insalata.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No

Stagionalità

il prodotto è reperibile sul mercato tutto l’anno.

Torna all'archivio >
Il lavoro di recupero del Presidio è iniziato grazie all’Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente di Verzuolo. Gli allevatori seguono un disciplinare rigoroso (alimentazione naturale, cinque metri quadrati di spazio all’aperto per ogni capo, e così via). Nel 2002 la diffusione delle due razze sul territorio ha trovato nuovo slancio grazie alla realizzazione di un incubatoio loro dedicato. Il prossimo obiettivo sarà la messa in opera di un piccolo macello. A quel punto la filiera sarà completa.

Area di produzione
territorio delle province di Cuneo, Asti e Torino.

Presidio sostenuto da
Consorzio di tutela delle Razze Avicunicole Piemontesi

Gli allevatori sono riuniti nel:

Consorzio di Tutela delle razze avicunicole piemontesi
Bionda, Bianca, Grigio
Carmagnola (To)
via Papa Giovanni XXIII, 2
tel. 338 9317319

Pasqualina Baldo
Morozzo (Cn)
Via Santo Stefano, 6
Tel. 0171 772713
pasqualina.baldo@gmail.com
Alleva galline bionde piemontesi.

Paola Bosso
Moretta (Cn)
Regione Varaita, 6
Tel. 338 8370114
marco@piovano.org
Alleva gallina bionde piemontesi e bianche di Saluzzo.

Cascina Capello
di Antonio Capello
Villanova d’Asti (At)
Strada Provinciale per Montafià, 26
Tel. 0141 937133 - 339 7116342
info@cascinacapello.it
Alleva galline bionde piemontesi.

La Cerea di Ermanno Panero
Pralormo (To)
Regione Roncaglia
Cascina Cerea, 7
Tel. 011 9481265 - 333 5742594
lacerea@libero.it
Alleva e trasforma galline bionde
piemontesi.

Il Cervo di Enrico Lovera
Saluzzo (Cn)
Frazione Cervignasco, 12
Tel. 0175 71194 - 335 1008885
enricolovera@gmail.com
Alleva galline bianche di Saluzzo.

Adriano Delù
Murisengo (Al)
Via Rivo, 35
Tel. 339 1218119-331 2574195
agri.adri@gmail.com
Alleva galline bionde piemontesi.

Valeria Demonte
Cantalupa (To)
Via Sala, 41
Tel. 0121 352002
cascinasala@cascinasala.it
Alleva galline bionde piemontesi e bianche di Saluzzo
Referente dei produttori del Presidio
Gianfranco Marengo
Tel. 338 9317319
gfmarengo59@gmail.com


Il lavoro di recupero del Presidio è iniziato grazie all’Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente di Verzuolo. Gli allevatori seguono un disciplinare rigoroso (alimentazione naturale, cinque metri quadrati di spazio all’aperto per ogni capo, e così via). Nel 2002 la diffusione delle due razze sul territorio ha trovato nuovo slancio grazie alla realizzazione di un incubatoio loro dedicato. Il prossimo obiettivo sarà la messa in opera di un piccolo macello. A quel punto la filiera sarà completa.

Area di produzione
territorio delle province di Cuneo, Asti e Torino.

Presidio sostenuto da
Consorzio di tutela delle Razze Avicunicole Piemontesi

Gli allevatori sono riuniti nel:

Consorzio di Tutela delle razze avicunicole piemontesi
Bionda, Bianca, Grigio
Carmagnola (To)
via Papa Giovanni XXIII, 2
tel. 338 9317319

Pasqualina Baldo
Morozzo (Cn)
Via Santo Stefano, 6
Tel. 0171 772713
pasqualina.baldo@gmail.com
Alleva galline bionde piemontesi.

Paola Bosso
Moretta (Cn)
Regione Varaita, 6
Tel. 338 8370114
marco@piovano.org
Alleva gallina bionde piemontesi e bianche di Saluzzo.

Cascina Capello
di Antonio Capello
Villanova d’Asti (At)
Strada Provinciale per Montafià, 26
Tel. 0141 937133 - 339 7116342
info@cascinacapello.it
Alleva galline bionde piemontesi.

La Cerea di Ermanno Panero
Pralormo (To)
Regione Roncaglia
Cascina Cerea, 7
Tel. 011 9481265 - 333 5742594
lacerea@libero.it
Alleva e trasforma galline bionde
piemontesi.

Il Cervo di Enrico Lovera
Saluzzo (Cn)
Frazione Cervignasco, 12
Tel. 0175 71194 - 335 1008885
enricolovera@gmail.com
Alleva galline bianche di Saluzzo.

Adriano Delù
Murisengo (Al)
Via Rivo, 35
Tel. 339 1218119-331 2574195
agri.adri@gmail.com
Alleva galline bionde piemontesi.

Valeria Demonte
Cantalupa (To)
Via Sala, 41
Tel. 0121 352002
cascinasala@cascinasala.it
Alleva galline bionde piemontesi e bianche di Saluzzo
Referente dei produttori del Presidio
Gianfranco Marengo
Tel. 338 9317319
gfmarengo59@gmail.com