Fagiolo di Sorana

Italia

Toscana

Legumi

Torna all'archivio >
Fagiolo di Sorana

Perlaceo, piccolo e dalla buccia sottilissima, il fagiolo di Sorana si coltiva in piccoli fazzoletti di terra lungo il torrente Pescia: pochi ettari di “terre nuove” bonificate dai Medici tra il Cinquecento e il Seicento. Greti del torrente resi fertili sui quali gli abitanti della zona coltivavano legumi e ortaggi destinati a piccoli commerci, utili a integrare i magri redditi della famiglie della montagna pistoiese. Le aree della fiumara recuperate per le coltivazioni agricole furono suddivise tra chi aveva contribuito con il proprio lavoro alla bonifica: per questo motivo, ancora oggi, i proprietari dei terreni sono molti. L’area coltivata si estende su circa quattro chilometri di torrente, soprattutto sulla sponda sinistra, tra il Ponte di Castelvecchio e il Ponte di Sorana, nel comune di Pescia. Anticamente quest’area si chiamava Valleriana, cioè “zona ricca di ruscelli”, per via della grande quantità di acque che si riversano in rivoli e fossi verso il Pescia. I contadini della zona si sono tramandati i semi per secoli. Raccontano che gli stessi piccoli fagioli, chiamati piattellini per la forma piatta, schiacciata, un poco arcuata, cresciuti su altri terreni non sono così buoni: in pianura sono cannellini qualunque. La raccolta, manuale, avviene nel mese di settembre. I fagioli sono poi esposti al sole per 3-4 giorni per completare l’essiccamento. Durante l’inverno si conservano in appositi contenitori con l’aggiunta di pepe in grani, radici di valeriana o foglie di alloro.

Sapido e molto digeribile, è protagonista di svariate ricette ma il modo migliore per gustarlo è cotto “nel fiasco”, ovvero in contenitori in vetro dalla bocca larga che a Pescia chiamano gozzi. Al momento della cottura si uniscono ai fagioli acqua di fonte, che non deve essere mai troppo calcarea o peggio clorata, uno spicchio d’aglio e salvia. Si cuociono quindi a fuoco lento. Al termine della cottura si condiscono con un filo d’olio extravergine di oliva toscano e una macinata di pepe bianco fresco.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No

Stagionalità

La raccolta del fagiolo avviene tra agosto e settembre, una volta essiccato è disponibile tutto l’anno.

Torna all'archivio >
Un’altitudine ottimale, tra i 200 e i 750 metri sul livello del mare, l’abbondanza di acque poco calcaree, una buona percentuale di umidità dell’aria e un’ottima esposizione solare, terreni ben drenati e sciolti, sabbiosi: un fortunato connubio di elementi diversi produce fagioli strepitosi, poco conosciuti fuori dalla Toscana ma oggetto di un fiorente mercato “del falso”. La produzione annuale è irrisoria e si può dire che gli abitanti di Pescia ormai conoscano metro a metro i terreni migliori: impossibile giustificare i quantitativi spacciati come fagioli di Sorana commercializzati fuori zona. Per questo motivo i quattro produttori del Presidio hanno sottoscritto un disciplinare che delimita l’area di produzione, regola gli interventi agronomici e identifica i sacchetti di fagioli.

Area di produzione
Valle del torrente Pescia nel comune di Pescia (provincia di Pistoia).

Presidio sostenuto da
Comune di Pescia, Provincia di Pistoia, Comunità Montana dell’Appennino Pistoiese, Consorzio Montagne e Valli di Pistoia

I produttori sono riuniti nell’associazione
Il Ghiareto
Sorana (Pt)
Via del Pozzo 2
Tel. 0572 407055
info@fagiolodisorana.org

Mauro Bernocchi
Sorana (Pt)
Via Ponte di Sorana, 3
Tel. 328 5505389
mrbernocchi@gmail.com

Terre di Verzo di Francesco Bimbi
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via del Groggio 4
Tel. 334 7609880
frabim@gmail.com

Rita Chelini
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Viepori 18
Tel. 331 9464157
ritachelini@hotmail.it

Cooperativa Il Castagno
Sorana (Pt)
Via di Sorana
Tel. 366 7098487
info@cooperativailcastagno.it

Il Vecchio Ospitale di Roberto Dingacci
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Ponte di Sorana, 39
Tel. 338 4212045
robertodingacci@hotmail.it

Cristiano Giuliani
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Ponte di Sorana, 17
Tel. 331 2084700
giuliani.eva@gmail.com

Alfio Marchini
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Ponte di Sorana
Tel. 335 6858725
marchiniabeti@gmail.com

Pier Carlo Sansoni
Sorana (Pt)
Via di Sorana 8
Tel. 338 7000563

Terre di Cocomo di Sara Viti
Buggiano (Pt)
Via Falciano 33
Tel. 333 1616795
info@terredicocomo.it



Responsabile Slow Food del Presidio
Marco Del Pistoia
tel. 329 7399748
marcodelpt@gmail.com
Un’altitudine ottimale, tra i 200 e i 750 metri sul livello del mare, l’abbondanza di acque poco calcaree, una buona percentuale di umidità dell’aria e un’ottima esposizione solare, terreni ben drenati e sciolti, sabbiosi: un fortunato connubio di elementi diversi produce fagioli strepitosi, poco conosciuti fuori dalla Toscana ma oggetto di un fiorente mercato “del falso”. La produzione annuale è irrisoria e si può dire che gli abitanti di Pescia ormai conoscano metro a metro i terreni migliori: impossibile giustificare i quantitativi spacciati come fagioli di Sorana commercializzati fuori zona. Per questo motivo i quattro produttori del Presidio hanno sottoscritto un disciplinare che delimita l’area di produzione, regola gli interventi agronomici e identifica i sacchetti di fagioli.

Area di produzione
Valle del torrente Pescia nel comune di Pescia (provincia di Pistoia).

Presidio sostenuto da
Comune di Pescia, Provincia di Pistoia, Comunità Montana dell’Appennino Pistoiese, Consorzio Montagne e Valli di Pistoia

I produttori sono riuniti nell’associazione
Il Ghiareto
Sorana (Pt)
Via del Pozzo 2
Tel. 0572 407055
info@fagiolodisorana.org

Mauro Bernocchi
Sorana (Pt)
Via Ponte di Sorana, 3
Tel. 328 5505389
mrbernocchi@gmail.com

Terre di Verzo di Francesco Bimbi
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via del Groggio 4
Tel. 334 7609880
frabim@gmail.com

Rita Chelini
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Viepori 18
Tel. 331 9464157
ritachelini@hotmail.it

Cooperativa Il Castagno
Sorana (Pt)
Via di Sorana
Tel. 366 7098487
info@cooperativailcastagno.it

Il Vecchio Ospitale di Roberto Dingacci
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Ponte di Sorana, 39
Tel. 338 4212045
robertodingacci@hotmail.it

Cristiano Giuliani
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Ponte di Sorana, 17
Tel. 331 2084700
giuliani.eva@gmail.com

Alfio Marchini
Pescia (Pt)
Castelvecchio
Via Ponte di Sorana
Tel. 335 6858725
marchiniabeti@gmail.com

Pier Carlo Sansoni
Sorana (Pt)
Via di Sorana 8
Tel. 338 7000563

Terre di Cocomo di Sara Viti
Buggiano (Pt)
Via Falciano 33
Tel. 333 1616795
info@terredicocomo.it



Responsabile Slow Food del Presidio
Marco Del Pistoia
tel. 329 7399748
marcodelpt@gmail.com

Territorio

NazioneItalia
RegioneToscana

Altre informazioni

CategorieLegumi