Ciliegia Somma dei Monti Lattari

Presidio Slow Food

Italia

Campania

Frutta fresca, secca e derivati

Torna all'archivio >
Ciliegia Somma dei Monti Lattari

I Monti Lattari fanno parte del pre-appennino campano e costituiscono la parte centrale della penisola sorrentina. Il suo nome deriva dalla produzione di ottimo latte ottenuto dai prati stabili che vengono mantenuti su terreni su terreni di origine vulcanica. Le colline a ridosso delle aree montane dei Lattari, per la stessa orografia dei terreni, sono state destinate nei secoli alla produzione ortofrutticola in particolare di pomodori, fichi, noci e legumi. Nei terreni agricoli tra Gragnano e Pimonte, già dall’inizio del 1600 di hanno notizie storiche sula coltivazione di ciliegie attraverso le citazioni di Giovanni Antonio Summonte nella sua Historia della Città di Napoli. In questo areale i ciliegi, hanno trovato anche esposizione e ventilazione particolarmente favorevoli. La ciliegia Somma dei Monti Lattari e di colore rosso con punta bianca, polpa soda e succosa ben distaccata dal nocciolo a maturazione. Il suo sapore è intenso e dolce. Il periodo di raccolta va dalla seconda decade di maggio alla prima decade di luglio. Esistono pochi impianti specializzati di ciliegi che sono sempre presenti in impianti promiscui e tradizionali. La produzione locale è conosciuta in tutta la Campania soprattutto a Napoli e in costiera Amalfitana.

Stagionalità

Le ciliegie si raccolgono a scalare a partire dalla seconda decade di maggio fino alla prima decade di luglio

Torna all'archivio >
Il Presidio nasce per raccontare una storia secolare di piccoli contadini che sono riusciti a conservare una ciliegia che negli anni ha rischiato di scomparire. Infatti soprattutto negli anni 80 del secolo scorso, con l’arrivo dalla Turchia di varietà migliorate, la produzione di ciliegie locali e via via diminuita lasciando spazio ad altre culture. Dal Veneto alla Puglia passando dall’Emilia Romagna alla Campania la produzione di ciliegie è letteralmente crollata. Alcuni agricoltori hanno costituito una comunità al fine di conservare questo patrimonio varietale e di fare conoscere, oltre i confini regionali, una ciliegia dalle caratteristiche uniche, con l’auspicio di fare accrescere gradualmente e in modo sostenibile le superfici.

Area di produzione: aree agricole di Gragnano e Pimonte in provincia di Napoli



Presidio sostenuto dal Comune di Gragnano
Produttori

La Quiete
di Pasquale di Martino
Via Resicco, 32
Pimonte (Na)
Tel. 345 2732500
immadima01@gmail.com

Casa Scola
di Vincenzo Scola
Via Fornace, 1
Gragnano (Na)
Tel. 081 5392198
info@casascola.it

Aniello Scala
Via Castello, 63
Gragnano (Na)
Tel. 340 3596211
scala-aniello@pec.it

Ciro Scala
Gragnano (Na)
Via Casa Scola, 2
Tel. 339 7812133
info@agricolascala.it
Referente produttori del Presidio Slow Food
Ciro Scala
Tel. 339 7812133
info@agricolascala.it

Responsabile Slow Food del Presidio
Simone Lucchisani
Tel. 320 2649525
simonelucchisani@gmail.com
Il Presidio nasce per raccontare una storia secolare di piccoli contadini che sono riusciti a conservare una ciliegia che negli anni ha rischiato di scomparire. Infatti soprattutto negli anni 80 del secolo scorso, con l’arrivo dalla Turchia di varietà migliorate, la produzione di ciliegie locali e via via diminuita lasciando spazio ad altre culture. Dal Veneto alla Puglia passando dall’Emilia Romagna alla Campania la produzione di ciliegie è letteralmente crollata. Alcuni agricoltori hanno costituito una comunità al fine di conservare questo patrimonio varietale e di fare conoscere, oltre i confini regionali, una ciliegia dalle caratteristiche uniche, con l’auspicio di fare accrescere gradualmente e in modo sostenibile le superfici.

Area di produzione: aree agricole di Gragnano e Pimonte in provincia di Napoli



Presidio sostenuto dal Comune di Gragnano
Produttori

La Quiete
di Pasquale di Martino
Via Resicco, 32
Pimonte (Na)
Tel. 345 2732500
immadima01@gmail.com

Casa Scola
di Vincenzo Scola
Via Fornace, 1
Gragnano (Na)
Tel. 081 5392198
info@casascola.it

Aniello Scala
Via Castello, 63
Gragnano (Na)
Tel. 340 3596211
scala-aniello@pec.it

Ciro Scala
Gragnano (Na)
Via Casa Scola, 2
Tel. 339 7812133
info@agricolascala.it
Referente produttori del Presidio Slow Food
Ciro Scala
Tel. 339 7812133
info@agricolascala.it

Responsabile Slow Food del Presidio
Simone Lucchisani
Tel. 320 2649525
simonelucchisani@gmail.com

Territorio

NazioneItalia
RegioneCampania

Altre informazioni

CategorieFrutta fresca, secca e derivati