Mercato della Terra itinerante di Coquimbo e La Serena – ’Ecoferia’

Cile

Coquimbo

Torna all'archivio >

Nella zona centro-settentrionale del Cile, Coquimbo e La Serena sono due località a quindici chilometri di distanza l’una dall’altra. Insieme, formano un’area metropolitana di oltre 300.000 abitanti che confina a nord con la regione di Atacama e a sud con la regione di Valparaiso: territori estremamente diversi che, di conseguenza, offrono una grande varietà di prodotti.

A Coquimbo, nel 2014, è nata la prima EcoFeria grazie al lavoro di un gruppo di piccoli produttori e produttrici. Dopo un anno, l’esperienza è stata replicata a La Serena. Oggi 23 produttori, in maggioranza donne, provengono da tutta la regione e dalle valli intorno alle città e si spostano tra i due municipi, animando un vero e proprio Mercato della Terra itinerante.

Il mercato si apre con un rito, sulle note dei tarka (flauti tradizionali), e si svolge tre volte al mese; a Coquimbo si tiene ogni primo sabato del mese (nella località di La Herradura), mentre a La Serena si tiene il primo e il terzo venerdì del mese (in Plaza Millbrae).

I visitatori possono acquistare frutta, verdura, uova, pane e prodotti da forno, formaggi di capra e altri prodotti caseari a latte crudo, conserve, birra, erbe medicinali, miele e altri derivati dell’apicoltura, cosmetici naturali e persino libri di gastronomia e di agricoltura.

Area
Regione di Coquimbo

Info e contatti
Belgica Navea
Condotta Slow Food Región de Coquimbo
apiterapiaquebradahonda@gmail.com
Facebook – Slow Food Región de Coquimbo
https://www.facebook.com/slowfoodlaserena/?fref=ts

Quando
Il Mercato della Terra itinerante di Coquimbo si tiene il primo venerdì di ogni mese.
Il Mercato della Terra di La Serena si tiene il primo e il terzo sabato di ogni mese

Dove
La Herradura, Coquimbo
Plaza Millbrae, La Serena

Il Mercato della Terra itinerante di Coquimbo e La Serena è stato avviato grazie al sostegno della Fondazione Ford.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo

Torna all'archivio >