Scarica i documenti ufficiali dei Mercati della Terra:

Vademecum per l’apertura di Mercati della Terra
Disciplinare dei prodotti dei Mercati della Terra


Se conosci un Mercato già avviato…

Diventando un Mercato della Terra potete rafforzare ulteriormente la vostra rete di contatti e mostrare ancor più attenzione a chi frequenta i vostri mercati. Molti mercati hanno già linee guida simili a quelle dei Mercati della Terra, altri sono invece differenti. In entrambi i casi, se volete provare a seguire la nostra strada e unirvi alla rete, contattateci.


 Se vuoi creare un Mercato…

… e sei un cittadino interessato o un produttore
Se non ci sono Mercati della Terra nel tuo territorio, puoi iniziare a parlarne ad altri produttori e alle associazioni di categoria locali. Puoi coinvolgere la condotta Slow Food più vicina, e insieme potete contattare le autorità locali, gli uffici turistici, i ristoratori e qualunque istituzione o associazione possa essere interessata. Tutti insieme potrete creare un nuovo Mercato della Terra.

…e sei un amministratore locale
Ospitando un Mercato della Terra nel tuo comune potrai
– Sostenere le produzioni locali di qualità (il che, a sua volta, incoraggerà altri ad intraprendere questo cammino),
– Dare ai cittadini e ai cuochi del tuo territorio la possibilità di acquistare cibo naturale, locale, di stagione,
– Creare una nuova area mercatale pubblica, o rafforzarne una già esistente,
– Accrescere il turismo locale,
– Promuovere la cultura e l’identità del tuo territorio e nello stesso tempo dare un impulso all’economia locale e alla vita sociale della tua comunità.

Per la creazione di un Mercato della Terra è necessario coinvolgere più soggetti possibile, a cominciare dai produttori, in modo che ciascuno apporti il proprio aiuto e le proprie capacità.

Ci aspettiamo che un amministratore locale condivida la filosofia del nostro progetto, e ci assista in alcuni degli aspetti pratici dell’organizzazione, quali la ricerca di uno spazio adeguato e una corretta gestione delle questioni burocratiche, fiscali e sanitarie.

Chiunque sia interessato può contattare il fiduciario della condotta più vicina oppure i responsabili regionali dei Mercati della Terra.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No