Per ogni categoria di prodotto esistono linee guida, alle quali si devono ispirare i disciplinari.

Le linee guida prevedono, ad esempio, l’obbligo di caseificare a latte crudo, vietano l’uso di aromi, conservanti e additivi chimici, richiedono forme di allevamento, agricoltura e di pesca sostenibili, prevedono la salvaguardia delle tecniche e dei locali tradizionali di produzione, e così via.

Le linee guida sono state redatte dalla Fondazione Slow Food per la Biodiversità, in collaborazione con tecnici e produttori. Nel corso degli anni, sono regolarmente migliorate e aggiornate, sulla base dei suggerimenti di referenti locali e produttori.

 

Benessere animale


Formaggi e razze da latte


Latte alimentare di qualità



 

Ortofrutta e conserve vegetali


Prodotti da forno

 


Razze autoctone da carne (bovini e ovicaprini)


Sale

 

 

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No