Zucca seminole

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

La zucca seminole è una zucca sferica o a forma di pera con una scorza estremamente dura, tanto da dover essere rotta con un’ascia. Ha un colore esterno che varia dall’oro al salmone e la polpa è di colore beige, con una consistenza a grana fine. La zucca seminole possiede qualità straordinarie. La varietà è perfettamente adatta al clima della Florida e tollera il calore, la siccità, gli insetti, e lo iodio. Le sue foglie argentee, sotto il sole intenso, creano un riflesso quasi accecante che scoraggia l’attività di insetti parassiti. Questa zucca dovrebbe essere recuperata nella zona d’origine, le Everglades. Il nome che i nativi Miccosukee hanno dato a questo prodotto è ‘Chassa howitska’ ossia ‘zucca appesa’. Il riferimento è al metodo con cui la zucca cresce: la comunità Miccosukee piantava i semi alla base di alcuni alberi, in modo che le piante di zucca crescessero arrampicandosi sul tronco e i frutti maturassero appesi ai rami spogli. Tra le ricette tradizionali che si sono diffuse con questa varietà ormai in declino, il pane di zucca Seminole è il più popolare. Lo si prepara ancora per celebrare le cerimonie delle comunità native. Il pane di zucca Seminole è molto più simile a una frittella o a una empanada, ed è stato adottato dall’intera comunità della Florida, comprese le altre popolazioni native del Sud-est. Purtroppo il consumo della zucca in conserva, di preparazione industriale, sta portando questa varietà al declino. 

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneStati Uniti
Regione

Florida

Southeastern US

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali

Comunità indigena:Miccosukee