Vongole Penclawdd

Torna all'archivio >

Le vongole Penclawdd sono presenti nell’estuario del Burry, nel sud del Galles, fin dall’epoca romana. Le vongole sono rimosse dalla sabbia quando le lettiere restano esposte, durante la bassa marea. Tradizionalmente questo compito era eseguito da un asino che trainava un carretto munito di un rastrello ricurvo metallico per smuovere la sabbia. Al fine di proteggere l’industria e garantire la sostenibilità, nel 1965 un decreto del governo ha stabilito che solo pochi raccoglitori autorizzati potevano raccogliere una quota limitata di vongole, anche se oggi gli asini sono stati sostituiti dai trattori. Le vongole si trovano usualmente in commercio bollite e sgusciate e la stagione riproduttiva va da gennaio ad aprile: possono essere raccolte durante tutto l’anno.I ritrovamenti archeologici suggeriscono che le vongole sono presenti nell’estuario del Burry fin dall’epoca romana. Sono state consumate in abbondanza nella regione per secoli: le donne tradizionalmente raccoglievano a mano le vongole prima di venderle al mercato, bollite (cocs rhython) o al naturale (cocs cregyn). Grazie alla loro abbondanza nell’estuario del Burry esse hanno influenzato la cucina locale. Un piatto tradizionale popolare a livello locale è la ‘colazione gallese’, che comprende vongole fritte nel lardo, insieme a Laverbread (una preparazione a base di alghe) e uova fritte. Le vongole Penclawwd sono vendute al Mercato di Swansea, dove ogni anno si celebra, a settembre, il Festival della vongola di Swansea.L’industria della vongola a Penclawdd è diminuita nel corso dell’ultimo secolo, poiché a causa dell’inquinamento dell’acqua e della cattiva gestione i banchi di vongole scorte hanno subito un declino, ma hanno recuperato negli ultimi anni. Come gusti cambiano e la domanda di questi prodotti unici declino, i cibi tradizionali e le ricette e la storia che li circondano sono a rischio di perdersi.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneRegno Unito
Regione

Galles

Altre informazioni

Categorie

Pesce, frutti di mare e derivati

Arca del GustoI prodotti tradizionali, le razze locali, i saperi raccolti nell'Arca del Gusto appartengono alle comunità che li hanno preservati nel tempo. Sono stati rintracciati e descritti grazie all'impegno della rete che Slow Food ha sviluppato in tutto il mondo con l'obiettivo di conservarli e diffonderne la conoscenza. I testi delle schede possono essere utilizzati, a fini non commerciali, senza modificarne il contenuto e citandone la fonte, ma esclusivamente per scopi coerenti con la filosofia di Slow Food.