Torrone di Guardiagrele

Torna all'archivio >

Lu Turrion

Tipico della città di Guardiagrele, questo dolce è molto simile al croccante e si realizza usando le mandorle intere tostate, lo zucchero, la frutta candita ed un pizzico di cannella.
La realizzazione del torrone di Guardiagrele comincia con la tostatura delle mandorle all’interno di un recipiente di rame con dello zucchero e si lascia cuocere fino a quando quest’ultimo diventa liquido. Poi si aggiungono la cannella, la frutta candita e si mescola accuratamente. L’impasto viene caramellato nello zucchero bollente e infine steso su un piano di marmo a raffreddare per almeno 24 ore. Dopodiché il torrone viene tagliato formando dei rettangoli lunghi e stretti che vengono confezionati a mano all’interno di carta. Nelle pasticcerie storiche di Guardiagrele il torrone viene ancora confezionato usando una carta tricolore.

Si tratta di un dolce che veniva realizzato per le grandi occasioni, soprattutto durante le festività natalizie; è abitudine consumarlo sorseggiando del vino liquoroso. Una volta il torrone di Guardiagrele era molto rinomato anche fuori dall’Abruzzo e si dice avesse lo scrittore Ignazio Silone come estimatore.

La produzione oggi è estremamente limitata ed è difficile da reperire se non in alcune pasticcerie di Guardiagrele.

L’attività di ricerca necessaria a segnalare questo prodotto nel catalogo online dell’Arca del Gusto è stata finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità Sociale delle Imprese  – avviso n° 1/2018 “Slow Food in azione: le comunità protagoniste del cambiamento”, ai sensi dell’articolo 72 del codice del Terzo Settore, di cui al decreto legislativo n 117/2017

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneItalia
Regione

Abruzzo

Area di produzione:Guardiagrele (provincia di Chieti)

Altre informazioni

Categorie

Dolci

Segnalato da:Francesco Ricci