Tamilok

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Il tamilok, anche conosciuto come verme del legno, è un mollusco di acqua salata senza guscio. In passato era anche conosciuto come verme di nave o termite del mare, a causa di un’antica tradizione che lo dipingeva come nemico delle navi, poiché distruggeva gli scafi e qualsiasi altra superficie in legno immersa in acqua di mare, bucando e mangiando il legno stesso.

Nelle Filippine, il Tamilok è un cibo locale e tipico delle comunità vicino alle zone delle mangrovie, ma non è comune nella dieta quotidiana poiché non è facile reperirlo. Per trovare i Tamilok è infatti necessario addentrarsi in foreste di mangrovie fangose e scivolose, dove nel legno di mangrovia marcio è possibile trovare questi molluschi. Il Tamilok ha un gusto simile all’ostrica, per alcuni addirittura migliore. Si mangia fresco e crudo, condito con l’aceto di cocco (sukang tuba), sale e peperoncino.

E’ un alimento usato da molto tempo nelle comunità locali vicine alle foreste di mangrovie, ma ultimamente è diventato anche popolare tra i turisti di Palawan. Proprio per questo, oggi, la raccolta di questo mollusco si fa a scopo commerciale e il Tamilok viene proposto come “cibo esotico”.

La preoccupazione attuale è che un’eccessiva raccolta di Tamilok a fini turistici possa disturbare l’ecosistema delle mangrovie nella provincia, ed in particolare nelle aree più frequentate dai visitatori, come l’Underground River a Sabang e Puerto Princesa City. Proprio per questo motivo è necessaria una maggiore vigilanza e un supporto per tutelare le aree delle mangrovie e le altre risorse marine.

Il Tamilok, comunemente preparato e servito come ceviche dalle comunità locali, è un piatto tipico per le grandi occasioni, come riunioni, matrimoni e celebrazioni con familiari e amici. Ci sono poi ristoranti che stanno sperimentando altri metodi di preparazione o cottura, come la frittura croccante o frittate.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneFilippine
Regione

Mimaropa (Region IV-B)

Altre informazioni

Categorie

Pesce, frutti di mare e derivati