Sakulwihe

Torna all'archivio >

Yoga mchwa

La varietà di funghi sakulwihe o yoga mchwa (Termitomyces clypeatus) appartiene alla specie chiamata ‘funghi termite.’ Si tratta di un fungo commestibile che ha un alto valore nutrizionale. E’ un fungo che cresce di solito sulle colline di termiti nelle foreste. Il micelio del fungo si sviluppa sulle colline di termiti, dove il fungo assiste alla disgregazione della cellulosa in legno che le termiti usano come fonte di cibo. Rimane in questa fase fino all’inizio della sua crescita attraverso la cima del termitaio, di solito causata da una grande quantità di pioggia, fino a quando spunta sulla superficie completamente formato.   I funghi Sakulwihe crescono durante la stagione delle piogge che di solito si colloca tra dicembre e luglio. Il loro colore è biancastro-marrone o grigio, il che li rende poco appariscenti da molto lontano. Quando germinano si dice che sono pronti per il raccolto. Durante il raccolto la cura è necessaria per avere un prodotto che può essere venduto facilmente dato che questi funghi sono noti per essere delicati e facilmente danneggiabili. I funghi vengono raccolti sia per la vendita locale, sia per il consumo personale.   Le comunità locali della parte meridionale della Tanzania utilizzano il sakulwihe fresco 2-3 volte alla settimana. Si dice che abbia un sapore simile alla lingua di una mucca quando viene cotto nel brodo o saltato in padella. In periodi di abbondanza, la gente del posto raccoglie il sakulwihe, lo taglia in pezzi e una parte viene utilizzata per essere fumata, mentre una parte viene immagazzinata per essere consumata durante le altre stagioni. I funghi secchi vengono immersi in acqua per qualche tempo e quando sono abbastanza morbidi sono pronti per essere cotti. Le popolazioni di Mbeya e Iringa, nella parte meridionale della Tanzania, consumano questo fungo in zuppe con l’aggiunta di riso o ugali (di farina di mais). Oggi, però, il futuro del sakulwihe è in pericolo a causa di un habitat degradato dai cambiamenti climatici e dalle attività umane e mancano iniziative per la sua tutela.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneTanzania
Regione

Morogoro

Altre informazioni

Categorie

Funghi