Razza bovina Murnau-Werdenfelser

Torna all'archivio >
Razza bovina Murnau-Werdenfelser

La Murnau-Werdenfelser è una razza ottenuta dall’incrocio delle razze Oberinntal Grey, Brown Swiss and Murboden. Gli animali sono di colore biondo, con un bordo bianco e il muso scuro. Le femmine adulte pesano all’incirca 525 kg e hanno un’altezza al garrese di 128 cm. Attualmente ci sono 152 femmine registrate nel registro della razza. La razza è stata dichiarata a rischio di estinzione nel 1983 dalla FAO, quando il registro contaca 485 femmine. Oggi, con 152 femmine registrate, la razza è ancora considerata in stato critico. La Murnau-Werdenfelser è molto rustica, con una buona capacità riproduttiva e un’ottima adattabilità a condizioni ambientali anche difficili, come quelle della brughiera o delle paludi. Mediamente i capi raggiungono i 7,1 anni di età, il che contribuisce a rendere l’allevamento di questo animale particolarmente sostenibile. Attorno al 1870, nel distretto di Garmisch, si contavano ben 62.000 capi di Murnau-Werdenfelser. A causa dell’introduzione di tecnologie moderne nelle pre-alpi bavaresi e della sua basa resa di latte e carne, la consistenza di questa razza si è ridotta drasticamente: oggi si contano 130 capi da riproduzione e 350 capi in totale. Date le condizioni economiche delle regioni pre-alpine della Baviera, la Murnau-Werdenfelser era utilizzata innanzitutto come capo da latte (vacche) e da soma (buoi). La carne di questa razza non compariva sulle tavole della regione ad eccezione die capi più vecchi e non più produttivi. Il sapore intenso delle sue carni si adattava perfettamente alla preparazione di zuppe e bolliti.

Foto: © Stefan Abtmeyer

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneGermania
Regione

Bayern

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento