Razza bovina marrone originaria dell’Allgäu

Arca del Gusto
Torna all'archivio >
Razza bovina marrone originaria dell’Allgäu

Original Braunvieh im Allgäu

L’allevamento di questa razza ebbe inizio circa 600 anni fa nella Svizzera centrale, nel monastero di Einsiedeln. Si diffuse presto alla metà orientale del paese e alle regioni vicine dell’Austria (Vorarlberg e Tirolo) e della Germania (Allgäu e Baviera). I diversi paesaggi e le diverse condizioni ambientali hanno determinato caratteristiche specifiche nelle diverse popolazioni. Tra queste, la razza marrone dell’Allgäu (la Original Braunvieh) è diventata presto famosa per l’elevata produzione di latte. La Original Braunvieh è considerata la razza bovina più antica nella regione dell’Allgäu. La sua presenza è uno dei motivi che ha portato allo sviluppo dell’Allgäu come regione di produzione lattiera. È una razza particolarmente adatta per la produzione estensiva di latte e carne; il latte contiene caseina kappa, mentre la carne è morbida, saporita, succulenta e con una buona marezzatura intramuscolare. L’area di produzione è l’Allgäu. La Original Braunvieh è un’eredità culturale dell’Allgäu e si è ben adattata alle condizioni di tale regione. Un’iniziativa locale, sostenuta dal ministero bavarese per il cibo, l’agricoltura e la silvicoltura, sta lavorando per migliorare la vendita della carne e del latte di questa razza.

Foto: © Susanne Molle

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneGermania
Regione

Baden-Württemberg

Bayern

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento