Razza bovina Belted Galloway

Torna all'archivio >

Esistono testimonianze scritte dell’esistenza di capi della razza bovina Belted Galloway nel Wigtownshire che risalgono a 400 anni fa. Miss Flora Stuart, Presidentessa della Belted Galloway Society da 20 anni e proprietaria della Mochrum Estate, era devota a questi animali. Qui sono ancora allevati bovini che derivano dai capi originali, ultimi esemplari di questa linea di sangue. La loro storia risale al 1890, prima dell’avvio del registro Galloway Herd Book nel 1921. Oggi restano solo 75 vacche da riproduzione della mandria originale, senza le quali la razza sarebbe a rischio di estinzione a causa degli incroci.
I Belties, come sono chiamati con affetto, sono animali che vivono a lungo, senza corna, fertili e con un forte istinto materno. Figliano fino a 15 anni di età. Per restare al caldo nei mesi invernali, hanno un doppio mantello di pelo arricciato, invece dello strato di grasso sulla schiena tipico della maggior parte delle altre razze. Quando arriva il caldo, perdono il manto. Sono animali di dimensione media: le vacche arrivano a circa 550 kg, i maschi a 850 kg. Vivono bene al pascolo e con gli alimenti disponibili in inverno; sono molto adatte a trasformare gli aspri pascoli di collina in carne di altissima qualità. Sono adattati a vivere nel distretto di Galloway, una regione costiera impervia e collinosa dove la resistenza è essenziale per sopravvivere. Sono molto apprezzati per l’ottima carne, che presenta una fine marezzatura ed è ricca di aroma, grazie alle erbe di cui si nutrono gli animali.

Razze bovine simili sono allevate nella Scozia sud-occidentale da secoli e nel XVII secolo sono state sviluppate con la selezione genealogica. I Belties non sono tutti bianchi e neri, ci sono anche esemplari marroni e bianchi. Il manto arruffato e il volto di questi animali li fanno assomigliare a “orsacchiotti"". Originariamente erano vacche tenute dalle famiglie per la produzione di carne e latte. In passato i mandriani amavano avere un Beltie di fronte alla mandria: riuscivano così a vedere dov’erano direzionati gli animali anche al buio. Oggi, alcuni chef e allevatori particolarmente attenti mantengono in vita questa razza.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneRegno Unito
Regione

Scottish Lowlands

Area di produzione:Galloway

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento

Segnalato da:Wendy Barrie & Bosse Dahlgren