Radicchio variegato di Castelfranco

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Il Radicchio Variegato di Castelfranco, in provincia di Treviso, ha ottenuto nel 1996 l’Indicazione Geografica Protetta e oggi la sua fama si è estesa al di fuori della zona di produzione, oltre i confini italiani. Si tratta di un tipo di radicchio particolarissimo che colpisce per aspetto e colore, caratteri che lo rendono molto simile ad un fiore. Il cespo ha un diametro minimo di 15 centimetri che dalla base si sviluppa verso l’alto in una successione di foglie che, da piatte ed aperte, si chiudono progressivamente, fino a racchiudere il cuore del radicchio come una corona di petali. Il colore delle foglie è bianco-crema con variegature che vanno dal violetto al rosso vivo. Il peso minimo dei cespi è di 100 grammi. Il suo sapore è delicato, tra il dolce e l’amarognolo, e il suo profumo dolce è appena percettibile.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneItalia
Regione

Veneto

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali