Potjesvlees

Torna all'archivio >

Il Potjesvlees (letteralmente “carne in un piccolo vaso”) è un prodotto a base di carne in gelatina, leggermente acida. La preparazione tradizionale interessa tre tipi di carne bianca: pollo (massimo 70%), coniglio (minimo 15%) e bovino (minimo 15%). Le carni sono tagliate in piccoli pezzi e bollite in un brodo insaporito con carote, sedano, porro, cipolla, erbe aromatiche, spezie, limone, aceto e vino bianco. Solitamente si fanno cuocere con la carne anche le ossa, per creare una gelatina naturale. Oggi questo non avviene quasi più, ma la gelatina viene aggiunta in un secondo momento. I pezzi di carne sono quindi messi un vaso e coperti di gelatina; proporzione di carne e gelatina dovrebbe essere di 60% e 40% circa. Il Potjesvlees è consumato freddo e la sua acidità si combina bene con la senape o la marmellata dolce.

È un prodotto tipico della regione del Westhoek e delle Fiandre francesi, un esempio unico di piatto preparato sia nei libri olandesi che in quelli francesi e risalente al Medioevo. Solitamente era preparato dalle moglie dei produttori del Westhoek che usavano la carne dei loro animali da cortile o di quelli che cacciavano in natura. I polli erano solitamente allevati in cortile, mentre i conigli erano catturati nella boscaglia. La carne bovina era aggiunta solo in occasioni speciali e dava una nota di prestigio al prodotto ottenuto. Erano usati solo i tagli nobili di carne, non il grasso o le interiora, come molti pensano.

Oggi solo pochi macellai producono ancora il Potjesvlees artigianale e tradizionale. Sono riuniti in un Ordine del Potjesvlees, che cerca di mantenere in vita la ricetta tradizionale e di rispettare le regole della produzione artigianale. In realtà, c’è poco interesse per il prodotto da parte delle giovani generazioni e per questo è a rischio di estinzione.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneBelgio
Regione

Flandre Occidentale

Altre informazioni

Categorie

Salumi e derivati carnei