Pomodoro Savignac

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Il pomodoro Savignac resiste facilmente al freddo clima del Quebec. Gli agricoltori locali sostengono che questa varietà, indicata anche come Dufresne, era diffusa nell’area circostante Montreal dal 18° secolo e fino al 1950 circa.Fu nel 1948 che padre Armand Savignac, chierico di Saint-Viator, ricevette i suoi primi semi del pomodoro Savignac da Raymond Dufresne di Saint-Félix-de-Valois. ‘Era così impressionato dal vigore delle piante, nonché dalla succulenza dei frutti raccolti, che abbandonò ogni cultivar sperimentata fino ad allora, al fine di dedicarsi esclusivamente alla coltivazione di questo pomodoro, chiamato Dufresne in onore dell’uomo che gli aveva donato i semi.’ (Fonte: Yves Gagnon) I pomodori sono rotondi e regolari (8-10 cm di diametro), di dimensioni medio-grandi (da 180 a 350 g) e di colore rosso-rosato. Il gusto è dolce e succulento. I frutti raggiungono la maturità dopo 75-80 giorni e le piante, molto produttive, possono raggiungere più di 2,5 metri di altezza. Si adattano bene a diversi tipi di terreno, anche se i risultati migliori si ottengono con terreni fertili, ben drenati, assolati e al riparo dal vento.Attualmente si contano solo due centri in cui acquistare i piantini di pomodoro Savignac, e la varietà rischia di scomparire.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneCanada
Regione

Quebec / Québec

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali