Pawpaw

Torna all'archivio >
Pawpaw

Il pawpaw (Asimina triloba) è un frutto conosciuto anche come cherimoya, sweetsop, ylang-ylang, soursop o falso banano. Ha una forma oblunga che varia dai 3 ai 15 cm di lunghezza e larghezza e un peso di 200-400 grammi. La parte esterna del frutto è erde con una polpa di colore giallo arancio e due file di semi marroni. I semi e la buccia non sono generalmente consumati. Quando è maturo, il frutto ha un aroma forte ma gradevole, e una consistenza cremosa. Il sapore è descritto come una combinazione di diversi frutti tropicali, come mango, ananas e banana. Il sapore e la consistenza cambiano a seconda della varietà. Il frutto è utilizzato per preparare dolci , budini, marmellate, confetture e gelati. Storicamente, era fatto fermentare per produrre una bevanda alcolica. Ci sono anche riferimenti alle proprietà medicinali associate alla pianta. Negli Stati Uniti, le prime note che registrano in dettaglio il pawpaw sono quelle prese dagli esploratori europei in viaggio con De Soto nel 1541. Al tempo il frutto era presente a nord fino al confine canadese meridionale di Ontario. Durante il periodo della colonizzazione inglese negli Stati Uniti, molte piante sono state sradicate per consentire la semina di altre colture, come i cereali. Il pawpaw è però da tempo parte della vita rurale americana ed è spesso citato nelle poesie, nelle canzoni e nei toponimi delle città e dei fiumi. Il pawpaw è anche una fonte sicura di nutrimento e di reddito quando altre colture hanno problemi. Diversi documenti storici ne citano il consumo nei periodi di carestia, e ci sono anche dei riferimenti degli esploratori Lewis e Clark che si nutrirono con questo frutto per sopravvivere durante loro spedizione del 1810. Recentemente ci sono stati degli sforzi per ripristinare la coltivazione di questa pianta, come riconoscimento della sua importanza culinaria e il suo significato culturale è cresciuto. Nel 1988, la Fondazione Peterson ha avviato nel West Virginia una coltivazione commerciale. Tuttavia la diffusione è decisamente limitata e la scarsa conoscenza del frutto minaccia la sua esistenza.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneStati Uniti
Regione

West Virginia

Altre informazioni

Categorie

Frutta fresca, secca e derivati