Patata rossa di Ulleung

Torna all'archivio >
Patata rossa di Ulleung

La patata rossa di Ulleung fa le veci del riso come risorsa alimentare di base per la popolazione dell’isola di Ulleung. In passato, sull’isola, la coltivazione di granaglie, riso compreso, risultava poco agevole, per cui gli abitanti piantavano soprattutto granoturco e patate. Fin dal 1883, data dei primi insediamenti umani sull’isola di Ulleung, la patata rossa ha costituito un ingrediente irrinunciabile della cucina locale, insieme ad altre varietà di patata come la Yang e la Daeji. La patata rossa di Ulleung è piccola e presenta un caratteristico colore rossastro. Lessata, assume una consistenza morbida e liscia.   La presenza della patata nella cucina dell’isola ha portato alla creazione di torte di patate come il song-pyun e il in-jeol-mi, dove la patata sostituisce la farina di riso o di grano. Il bu-chim di patata è una frittella che si prepara friggendo un trito di patata, zucca e peperoncino rosso. Il Pat-juk è un porridge di fagiolo rosso su una base di torta di patate. Oggi, con lo sviluppo di un sistema di comunicazioni efficiente con la terraferma, e quindi con l’importazione di alimenti confezionati in altre zone (in Corea o nel resto del mondo), le varietà locali di patata come la patata rossa di Ulleung sono praticamente scomparse. Le famiglie che continuano a preparare piatti tradizionali a base di patata servendosi di queste varietà, un tempo così diffuse, sono rimaste in poche.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneCorea del Sud
Regione

Gyeongsangnam-do

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali