Patata chacarera

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

La patata chacarera (Solanum tuberosum ssp andigena) è un tubero dalla forma tondeggiante e smussata, con una buccia bianca che ricopre la polpa di colore giallo. Questa varietà viene coltivata tra i 2.100 e i 3.800 metri di altitudine; i tuberi che crescono al di sopra dei 3.000 metri presentano la peculiarità di sviluppare delle belle striature di tinte violacee.

I primi segni che ne attestano la selezione e la coltivazione risalgono a 4.000 anni fa, quando ogni famiglia sviluppava una varietà particolare di patata che poi veniva tramandata di generazione in generazione conservando il nome della famiglia stessa. La patata chacarera viene coltivata nella provincia di Jujuy, nei distretti di Tilcara, Humahuaca, Cochinoca, General Belgrano, Tumbaya e Santa Caterina. La ricchezza che caratterizza gli ecosistemi di questa regione ha favorito lo sviluppo di centinaia di specie vegetali, conservate e perfezionate nel corso del tempo grazie al paziente lavoro dei coltivatori locali. Mentre alcune comunità si sono specializzate nella diversificazione delle varietà, altre si sono occupate della conservazione delle sementi, che nel corso del tempo si sono moltiplicate e sono state perfezionate. Nonostante ciò, molte di queste sono andate perdute: oggi delle 70 varietà coltivate fino a 40 anni fa, quasi la metà risultano estinte.

La patata chacarera viene commercializzata nei mercati locali o destinata al consumo domestico. Ottima per la frittura, la patata chacarera è utilizzata in numerose ricette e in varie altre combinazioni.
Alimento caratteristico della cultura alimentare andina, questa varietà rappresenta un’incredibile risorsa che è importante preservare per il suo valore, sia in termini di patrimonio genetico che per il suo potenziale dal punto di vista economico. Senza misure adeguate per garantirne la conservazione, saranno le patate più commerciali e diffuse a imporsi sul mercato in modo esclusivo, adombrando varietà antiche e preziose come la chacarera e arrecando ulteriore danno alla biodiversità del paese.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneArgentina
Regione

Jujuy

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali