Oca bianca

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Slovenská biela hus

L’oca bianca slovacca, nota localmente come Slovenská biela hus, è una razza autoctona di oca domestica. Si dice che abbia origine nella Slovacchia occidentale, nella città di Nitra. In passato, l’oca bianca slovacca era associata e al pascolo e alle canzoni intonate dalle ragazze che si occupavano degli animali. Nacquero così molte poesie, rime e canzoni.
L’oca bianca slovacca può essere descritta come una razza di dimensioni moderate, adatta alla produzione di carne, fegato e piume. È apprezzata come razza resistente, con buone capacità di pascolo e un istinto naturale a sibilare. Ha corporatura compatta, portamento leggermente inclinato, un aspetto piacevole e costituzione robusta. Può vivere fino a 12 anni. La femmina pesa in media 6 kg, mentre il maschio raggiunge i 7 kg (11-12 se messo all’ingrasso). Si tratta di un animale facile da allevare, ma vista la sua rusticità ha bisogno di poter pascolare.

Visto il numero ridotto della sua popolazione riproduttiva (200 femmine e 100 maschi), l’oca bianca slovacca è classificata come specie a rischio di estinzione.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneSlovacchia
Regione

Nitriansky kraj

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento

Segnalato da:Martin Hiadlovský