Miele di timo dei monti Iblei

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Il miele di timo dei Monti Iblei (provincia di Ragusa), conosciuto ed apprezzato sin dall’antichità, si ricava dalla pianta del Thimus capitatus dei botanici, un’erba aromatica grazie alla quale le api danno un miele profumatissimo e denso, chiamato satru, che viene raccolto fra luglio e agosto. Buono da gustare da solo o spalmato sul pane, il miele degli Iblei è spesso utilizzato come ingrediente per la preperazione di dolci, come i tradizionali biscotti secchi, chiamati pirietti, ottenuti dalla lavorazione del miele con la farina e pezzetti di mandorla.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneItalia
Regione

Sicilia

Altre informazioni

Categorie

Miele