Miele di ape manduri

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Mel de abelha manduri

Conosciuta anche come manduri minor, minduri, guarapu-miúdo, taipeira, tiúba-preta e uruçu-mirim, l’ape manduri (Melipona marginata) è un insetto originario del Brasile. Si trova principalmente negli stati di São Paulo, Rio de Janeiro, Minas Gerais, Bahia, Pernambuco, Ceará e Goiás.

Le api manduri misurano fino a 6 millimetri di lunghezza ed è una delle specie più piccole del genere Melipona. Il loro corpo è marrone scuro, ricoperto di una peluria grigiastra con dei riflessi brillanti e gialli. La zona dell’addome presenta un colore prevalentemente nero che può presentare delle strisce gialle meglio o poco definite, a seconda del clima e dell’altitudine del suo habitat. È un’ape molto difensiva che, quando si sente minacciata, attacca intensamente chi si avvicina alla colonia, sfruttando le sue forti fauci.
Le colonie di quest’ape sono scarsamente popolate e questa specie ha l’abitudine di nidificare all’interno delle cavità degli alberi; può nidificare anche nelle cavità dei muri, soprattutto nella terra battuta (metodo di costruzione artigianale realizzato con argilla frantumata e legno). I nidi sono considerati di difficile localizzazione, in quanto hanno un ingresso poco visibile e perché generalmente si trovano ad altezze superiori ai quattro metri. All’ingresso dell’alveare è presente una serie caratteristica di linee argillose (striature) che portano al foro di uscita, decorato con materiali come argilla e alghe, che gli conferiscono una colorazione variegata. Questa specie è una delle poche che effettua la pausa riproduttiva, cioè la regina può smettere di deporre le uova durante l’inverno o nei periodi più freddi.

L’ape manduri è considerata una grande produttrice di miele: può arrivare a produrre tre chili a stagione, il che è significativo considerando le piccole dimensioni delle sue api e delle sue colonie. Il miele è estremamente gustoso, con colore che varia a seconda della fioritura. Ha colore generalmente chiaro, un sapore equilibrato, un’acidità moderata e un buon profumo. Può essere consumato da solo oppure accompagnato a cibi dal sapore delicato.

Tra le api autoctone p considerata la più sensibile e vulnerabile ai processi di degrado ed abbandono degli habitat naturali, poiché registra delle difficoltà a sopravvivere in frammenti forestali piccoli e fortemente alterati. Uno dei motivi è il suo limitato raggio di volo (circa 800 metri), che rende difficile l’accesso al cibo e alle risorse di nidificazione. A causa della distruzione dei suoi habitat e da una cattiva gestione della produzione del suo miele, alcuni ricercatori considerano l’ape manduri a rischio estinzione nel Minas Gerais.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneBrasile
Regione

Bahia

Ceará

Goiás

Minas Gerais

Pernambuco

Rio de Janeiro

São Paulo

Area di produzione:Mata Atlântica

Altre informazioni

Categorie

Insetti

Miele