Mela limone

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Яблоко Лимонка

La mela limone (yabloko limonka) è una delle molte varietà antiche che sopravvivono nella regione di Almaty, nel Kazakhstan sudorientale, dove cresce anche il Malus sieversii, un melo selvatico risalente ad almeno 6000 anni fa nel quale è stato ravvisato l’antenato di tutte le odierne mele domestiche. Non per nulla la città di Almaty si chiamava anticamente Alma-Ata, che in kazako significa “padre delle mele”.

Gli studi di pomologia fanno risalire la mela limone alle varietà diffuse nella regione di Tashkent (Uzbekistan), ma di norma cresce bene anche nel Sudest del Kazakhstan, dove fruttifica, laddove in altre zone più settentrionali, tenuto conto della sua modesta resistenza alle variazioni pedoclimatiche, il frutto giungerebbe difficilmente a piena maturazione per la mancanza di luce solare.

È una varietà che resiste bene ai rigori invernali, e le speciali caratteristiche pedemontane della regione di Almaty conferiscono alla mela un gusto particolare, acidulo ma dolce, con un ricordo di limone, al quale deve il suo nome. Il frutto è di media taglia, e il colore principale della buccia è un verde tendente al giallognolo che sfuma nel giallo dorato a piena maturità. La polpa è compatta, dalla grana fine e succosa. La mela limone è molto apprezzata come dessert per via del suo gusto agrumato, ma si addice perfettamente anche alla preparazione di marmellate e conserve. Il frutto matura sul finire di agosto e si mantiene in buono stato per 2-6 mesi, senza perdere il suo caratteristico aroma.

Negli ultimi anni è diventato sempre più difficile procurarsi il frutto, perché nei nuovi insediamenti e nei frutteti di più recente impianto la pianta non viene coltivata, ma si trova soltanto nelle aree periferiche e nei frutteti più antichi. Le varietà di mela kazache subiscono la concorrenza molto penalizzante delle mele di importazione cinese, coltivate su scala massiccia. Chi ai occupa di mele non sceglie quasi mai le varietà antiche, ma preferisce coltivare varietà nane dal rendimento rapido, più adatte a una produzione di tipo industriale. Il melo limone inizia a fruttificare soltanto dopo 6 o 7 anni. A volte il raccolto è buono, ma il rendimento può fluttuare in modo considerevole secondo le annate.

Torna all'archivio >

Altre informazioni

Categorie

Frutta fresca, secca e derivati

Segnalato da:Olga Romanova