Malewa

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Il termine malewa indica alcuni speciali germogli di bambù provenienti dall’area del Monte Elgon, lungo il confine tra l’Uganda e il Kenya, pestati e lasciati essiccare. Il malewa si raccoglie tutto l’anno, ma soprattutto nella stagione secca. I germogli di bambù sono normalmente lasciati a essiccare all’aria all’interno di grotte sul fianco della montagna e possono anche essere affumicati per conferire un particolare aroma di bruciato ai piatti in cui viene usato. Alla vista il malewa si confonde facilmente con le fibre di banana, ma il modo più semplice per distinguerlo è annusarne l’aroma dolce o osservare le giunture visibili che lo caratterizzano.

A prescindere dalle differenze nel metodo di preparazione, il malewa ha un sapore che ricorda i funghi di foresta. Si dice che il miglior sapore tradizionale del malewa emerga quando è miscelato a pasta di arachidi per preparare una pasta o una salsa consumata con miglio, banane o patate dolci. Le salse o le zuppe a base di malewa sono un accompagnamento comune per molti altri piatti locali e tradizionali dell’Uganda.

Il malewa è il cibo tradizionale della popolazione Gishu nell’est dell’Uganda ed esiste in quell’area sin da quando i Gishu occuparono i fianchi del Monte Masaba, noto anche come Monte Elgon. Si serve diffusamente nella regione durante i riti tradizionali della circoncisione, eseguiti ogni anno pari. Le madri fanno mangiare il prodotto ai propri figli per infondere loro coraggio prima di affrontare un viaggio di una settimana che li porterà attraverso la comunità per ricevere le benedizioni prima della circoncisione (imbalu).

I germogli di malewa possono essere raccolti per l’uso personale, ma si trovano anche ai mercati locali, venduti soprattutto dai ragazzi delle comunità Gishu. Tuttavia, le quantità che si trovano in vendita sono in declino: questo è dovuto all’espansione negli habitat montani da parte della crescente popolazione dell’area, dove crea insediamenti e terreni agricoli.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneUganda
Regione

Kapchorwa

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali

Spezie, erbe selvatiche e condimenti

Comunità indigena:Gishu