Maiale Mangulica

Torna all'archivio >

In Serbia l’allevamento suino è da sempre molto diffuso, ed è documentato fin dal XIV secolo, anche se questa attività conobbe un reale sviluppo solo all’inizio del 1800. Fino al 1955-1960, gli allevamenti erano di tipo estensivo, mentre a partire da quegli anni iniziarono a diffondersi aziende di allevamento intensivo. La razza Mangulica è una delle razze autoctone serbe ed è stato oggi considerata in pericolo. È presente in Serbia, Ungheria, Romania, Austria, Germania, Svizzera, Romania, Repubblica Ceca e Slovacchia. In Serbia è presente nelle regioni di Sremska Mitrovica, Bela Crkva, Subotica, Macvanski Prnjavor, Pirot e Dimitrovgrad. Nei comuni di Dimitrovgrad e Pirot 4 fattorie attualmente allevano circa 90 capi.   I maiali di razza Mangulica raggiungono un peso medio di 180 kg. L’altezza media al garrese del verro adulto è di 76 cm. Il Mangulica è caratterizzato da forti ossa e muscoli possenti. Il profilo può essere diritto o leggermente ricurvo e continua con una coda arricciata. Il maiale è ricoperto da spesse e lunghe setole arricciate che cambiano in autunno e in primavera. Il Mangulica è una razza a maturazione tardiva, crescita lenta e con livello relativamente alto di conversione. I principali vantaggi rispetto ad altre razze sono che è molto resistente, si adatta bene all’allevamento estensivo al pascolo o, durante l’autunno, nella foresta dove trova le ghiande. Le zampe ben piantate con zoccoli solidi consentono all’animale di arrampicarsi anche nelle regioni più scoscese dei Carpazi.   La carne è più scura rispetto alla carne di altre razze suine, è tenera e dal sapore delicato. Il contenuto di colesterolo è inferiore del 50-75% rispetto ad altre razze. La carne è adatta per produrre salumi di tutti i tipi. La qualità della carne è alta, ma il prezzo non può competere con quello applicato alle carni provenienti dagli allevamenti intensivi.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneSerbiaUngheria

Altre informazioni

Categorie

Razze animali e allevamento

Arca del GustoI prodotti tradizionali, le razze locali, i saperi raccolti nell'Arca del Gusto appartengono alle comunità che li hanno preservati nel tempo. Sono stati rintracciati e descritti grazie all'impegno della rete che Slow Food ha sviluppato in tutto il mondo con l'obiettivo di conservarli e diffonderne la conoscenza. I testi delle schede possono essere utilizzati, a fini non commerciali, senza modificarne il contenuto e citandone la fonte, ma esclusivamente per scopi coerenti con la filosofia di Slow Food.